Sabato 22 Ottobre 2016 - 10:30

MotoGp, Rossi: Giornata molto difficile, non siamo veloci

Il pilota della Yamaha ha mancato l'accesso in Q2: "Abbiamo sbagliato la scelta delle gomme"

Valentino Rossi

"Giornata molto difficile. Abbiamo fatto degli sbagli con la scelta delle gomme. Ma soprattutto non siamo veloci e competitivi con queste condizioni e questo freddo". E' l'amaro commento di Valentino Rossi dopo la giornata di qualifiche del Gran Premio di Australia classe MotoGp. Il pilota della Yamaha ha addirittura mancato l'accesso in Q1 e domani in gara scatterà dalla 15/a posizione. "Non ho mai il feeling giusto con la moto, non riesco mai a guidare al cento per cento", ha spiegato il 'Dottore' ai microfoni di Sky Sport. "Ed è veramente brutto quando vai, ti sembra di rischiare moltissimo ma capisci che vai piano".

"Oggi - ha proseguito - le condizioni sono state veramente matte, ha piovuto e si è asciugato per almeno sette volte. Nel Q1 il problema è stato che all'inizio sembrava di essere a gennaio con otto gradi e tanta acqua, poi in dieci minuti è uscito il sole e si è asciugata la pista. Ho subito avuto problemi con le rain, mi sono fermato sperando che ci fosse l'altra moto con le intermedie, ma purtroppo non c'era". "Abbiamo fatto una scelta disperata ma - ha ammesso Rossi - sapevamo che era una scelta disperata, che non c'era niente da fare".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Moto GP, prove libere Gran Premio d'Austria

MotoGp, Austria: Ducati vola sull'asciutto, Marquez ok sul bagnato

Saranno Marc Marquez e le Ducati a contendersi con ogni probabilità la vittoria in Austria

TOPSHOT-AUTO-F1-PRIX-GER

F1, Hamilton vola: Ferrari-Vettel per il pronto riscatto in Ungheria

Diciassette punti separano ora Hamilton da Vettel, con la Ferrari che ha subito anche il sorpasso nella classifica costruttori in virtù della doppietta di Mercedes in Germania e dello zero del pilota tedesco

AUTO-FRA-24H-ENDURANCE

Motori, Alonso vince la 24 ore di Le Mans per la prima volta

Nuova conquista per il due volte campione del Mondo di F1

Abarth 124 rally protagonista in Romania ed in Italia

I rally di Aradului e dell'Isola d'Elba confermano la superiorià dello Scorpione