Mercoledì 07 Giugno 2017 - 13:15

MotoGp, Rossi: A Barcellona per dare il massimo, voglio il podio

"Siamo pronti a fare del nostro meglio" ha sottolineato il Dottore

MotoGp, Rossi: A Barcellona per dare il massimo, voglio il podio

"Avrei preferito avere una sosta di una settimana dopo la gara del Mugello per recuperare nel migliore dei modi. Comunque, sono contento della gara che ho fatto, la moto è andata bene e in Barcellona spero di poter andare ancora meglio, vorrei andare sul podio". Valentino Rossi archivia il quarto posto di domenica scorsa e si proietta così al prossimo appuntamento del Motomondiale, il Gran Premio di Catalogna in programma nel weekend. Il pilota della Yamaha è sceso in pista al Mugello in condizioni non ottimali, dopo aver riportato una caduta durante un allenamento in motocross. "Barcellona è un circuito che mi piace veramente, anche se è una pista con meno grip e dobbiamo cercare di trovare un buon set-up per rendere i pneumatici migliori", ha spiegato il 'Dottore'. "Lunedì avremo anche una giornata di prove e la useremo per provare altre soluzioni. Questo è un altro Gran Premio dove c'è una bella atmosfera, con tanti tifosi entusiasti. Siamo pronti a fare del nostro meglio", ha concluso Rossi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"