Martedì 02 Maggio 2017 - 18:00

MotoGp, Marquez: Jerez pista difficile ma felice di correre in casa

Il pilota della Honda Hrc è carico in vista della prima gara spagnola di questa stagione del motomondiale

MotoGp, Marquez: Jerez è una pista difficile ma sono felice di correre in casa

"Dopo tre Gran Premi intercontinentali sono felice di tornare in Spagna, perché correre in casa davanti ai miei tifosi è sempre speciale". Il pilota della Honda Hrc Marc Marquez è carico in vista della prima gara spagnola di questa stagione del motomondiale, in programma nel finesettimana a Jerez. "Naturalmente la nostra vittoria a Austin ha dato a tutta la squadra più fiducia e motivazione per continuare a lavorare duro e capire come migliorare ulteriormente la messa a punto della nostra moto - ha aggiunto il campione del mondo in carica - Anche se Jerez è uno dei circuiti più difficili da quel punto di vista. E' una pista 'vecchia scuola'. Molto corta, stretta, con punti di accelerazione pesanti e forti frenate. E' un circuito in cui i nostri avversari sono sempre molto veloci ma comunque credo che saremo in grado di fare bene se lavoreremo bene a partire dal venerdì mattina".

Ottimista anche il compagno di squadra Dani Pedrosa. "E' una pista che mi piace molto, ha un po' di tutto, da curve strette a veloci, cambi di direzione - ha sottolineato lo spagnolo - Spero di mantenere lo slancio di Austin e continuare a migliorare. Ora sappiamo di più sulla moto, su dove dobbiamo migliorare e quali cambiamenti fare per la messa a punti. Speriamo di avere un altro buon weekend davanti a tutti i nostri tifosi e al fan club", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"