Giovedì 10 Novembre 2016 - 17:45

MotoGp, Lorenzo: Ducati? Prima voglio chiudere bene con Yamaha

"Ho passato tanti anni con lo stesso team e all'improvviso cambierà tutto. Ora facciamo un passo alla volta"

MotoGp, Lorenzo: Ducati? Prima penso a chiudere bene con la Yamaha

Pensare alla Ducati? Il pilota della Yamaha Jorge Lorenzo per ora non ha nessuna fretta. "Ho passato tanti anni con lo stesso team e all'improvviso cambierà tutto. Ora facciamo un passo alla volta, farò questi ultimi tre giorni bene con la Yamaha e poi penseremo alla prossima moto", ha detto nel corso della conferenza stampa piloti in vista del Gran Premio di Valencia della MotoGp.

"L'anno scorso ho fatto qui il giro più bello della mia vita nelle qualifiche, avevo una pressione enorme. In gara ho spinto dall'inizio alla fine centrando l'obiettivo del Mondiale. Quest'anno anche possiamo lottare per la vittoria", ha concluso Lorenzo.

LEGGI ANCHE MotoGp San Marino, Rossi e Lorenzo litigano in conferenza stampa

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Viñales fiducioso: In Germania per tornare in vetta al Mondiale

MotoGp, Viñales fiducioso: In Germania per tornare in vetta al Mondiale

"Dobbiamo essere ottimisti, lasciarci alle spalle la caduta di Assen e pensare che sono a solo quattro punti dal primo"

Gp Azerbaijan, Vettel nei guai: rischia sanzione per il contatto con Hamilton

Gp Azerbaijan, Vettel nei guai: rischia una sanzione per il contatto con Hamilton

Secondo la stampa tedesca, il presidente della Fia Todt starebbe valutando se rinviare il pilota davanti al tribunale disciplinare

Max Biaggi: Ho rischiato di non esserci più, la vita è un dono prezioso

Max Biaggi: Ho rischiato di non esserci più, la vita è un dono prezioso

"Ho pensato a Schumacher e Hayden e ho capito che a volte basta un battito di ciglio per perdere tutto"

Rossi: Assen gara incredibile, fondamentale far bene in Germania

Rossi: Assen gara incredibile, fondamentale far bene in Germania

"Si appresta a vivere il nono Gp stagionale con ancora nelle vene l'adrenalina della fantastica vittoria"