Sabato 07 Maggio 2016 - 10:45

MotoGp, in Francia: Iannone leader in terze libere, Rossi settimo

In seconda posizione il campione del mondo Jorge Lorenzo

Andrea Iannone

 Andrea Iannone (Ducati) è stato il più veloce nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Francia classe MotoGp, quinto appuntamento del Motomondiale. Il pilota italiano in carica ha chiuso sul circuito di Le Mans con il tempo di 1'32.528, precedendo il campione del mondo Jorge Lorenzo, staccato di appena 5 millesimi. Terzo tempo per la sorprendente Yamaha di Pol Espargaro (+134 millesimi). Quarto tempo per la Honda di Marc Marquez, che precede la Suzuki di Maverick Vinales e il compagno di squadra Daniel Pedrosa. Settimo Valentino Rossi in sella alla sua Yamaha, staccato di 484 millesimi.

Chiudono la top ten Andrea Dovizioso su Ducati, staccato di di 485 millesimi, che precede la Yamaha di Bradley Smith e la Lcr Honda di Cal Crutchlow. Fuori dai primi dieci Danilo Petrucci su Octo Pramac, che ha fatto segnare l'undicesimo crono.

 "Prima linea nel mirino? Vediamo, per noi è importante partire davanti, ma la cosa più importante è che siamo riusciti ad essere costanti con queste gomme. La qualifica è fondamentale, daremo il tutto per tutto". Così ai microfoni di Sky Sport il pilota della Ducati il più veloce nella terza sessione di prove libere.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"

Alfa Romeo torna in Formula 1. Marchionne: "Nuovo capitolo di una storia leggendaria"

Ufficiale l'accordo con Sauber. La svolta dopo oltre 30 anni di assenza

Formula One - F1 - Abu Dhabi Grand Prix

F1, Gp di Abu Dhabi: vince Bottas davanti a Hamilton e Vettel

L'ultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1