Domenica 30 Ottobre 2016 - 09:15

MotoGp, Gp Malesia: Dovizioso trionfa davanti a Rossi e Lorenzo

Caduti sia Marc Marquez su Honda che Andrea Iannone sull'altra Ducati.

Dovozioso in Motomondiale Misano 2016. la gara

 Andrea Dovizioso su Ducati ha vinto il Gran Premio della Malesia valido per il Mondiale della MotoGp, sulla pista di Sepang. Secondo Valentino Rossi su Yamaha, terzo Jorge Lorenzo sempre su Yamaha. Caduti sia Marc Marquez su Honda che Andrea Iannone sull'altra Ducati. Per Dovizioso è la seconda vittoria in carriera nella classe MotoGp.

 

La gara è iniziata con 20 minuti di ritardo a causa della pista bagnata e scivolosa a causa della pioggia. Alle spalle dei primi tre staccatissimo Hector Barbera quarto davanti a Loris Baz quinto sulle due Ducati del Team Avintia. Chiudono la top ten Maverick Vinales su Suzuki, Alvaro Bautista su Aprilia, Jack Miller su Honda, Pol Espargaro su Yamaha e Danilo Petrucci sull'altra Ducati. Rossi conquista matematicamente la seconda posizione nella classifica Mondiale alle spalle di Marquez e davanti a Lorenzo.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Rossi: Ad Assen nuovo telaio, vediamo se abbiamo fatto passo avanti

MotoGp, Rossi: Ad Assen nuovo telaio, vediamo se abbiamo fatto passo avanti

"Siamo curiosi, speriamo in un weekend con il bel tempo e di essere più competitivi"

La smentita di Hamilton: Non penso al ritiro né di andare in Ferrari

La smentita di Hamilton: Non penso al ritiro né di andare in Ferrari

"L'intervista in cui ho detto di voler lasciare la Formula 1 a fine anno? Non so, non ricordo di aver parlato di questo"

Raikkonen: Prima c'è la Ferrari, se posso aiuterò Vettel

Raikkonen: Prima c'è la Ferrari, se posso aiuterò Vettel

"Baku è un circuito diverso da Monaco ma saremo competitivi"

F1, Hamilton choc: Potrei decidere di smettere a fine anno

F1, Hamilton choc: Potrei decidere di smettere a fine anno

"Il destino è nelle mie mani", ha spiegato il pilota della Mercedes