Domenica 17 Luglio 2016 - 15:00

MotoGp, Germania: Marquez trionfa davanti a Crutchlow, Rossi 8°

Il pilota spagnolo batte la Honda di Cal Crutchlow e la Ducati di Andrea Dovizioso

Marquez vince MotoGp Germania

 Marc Marquez ha vinto il Gran Premio di Germania per la classe MotoGp. Il pilota spagnolo ha preceduto la Honda di Cal Crutchlow e la Ducati di Andrea Dovizioso. Indietro le Yamaha: Valentino Rossi non è andato oltre l'ottavo posto, mentre Jorge Lorenzo ha chiuso quindicesimo al termine di una gara anonima.
Quarto posto amaro per Scott Redding, scavalcato nell'ultimo giro sia da Crutchlow che da Dovizioso. Sul circuito bagnato del Sachsenring, gara dai due volti. Nella prima parte Danilo Petrucci (poi caduto nel corso dell'11° giro), Valentino Rossi e Andrea Dovizioso l'hanno fatta da padroni per un podio virtuale tutto italiano. Con la pista che andava asciugandosi dal box Honda Hrc hanno richiamato Marc Marquez per il cambio moto al momento giusto. Lo spagnolo ha fatto il resto trovando subito il giusto feeling con il tracciato per una vittoria che gli consente di allungare ancora in classifica mondiale. Grande delusione invece in casa Yamaha. Rossi ha ritardato il cambio moto rimanendo in pista qualche giro di troppo per poi rientrare una volta che la gara era già compromessa chiudendo anche dietro ad Andrea Iannone, quinto, Dani Pedrosa, sesto, e Jack Miller, settimo. Completano la top 10 Hector Barbera e Alvaro Bautista, rispettivamente nono e decimo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica