Sabato 10 Giugno 2017 - 15:00

MotoGp, Catalunya: Pedrosa in pole davanti a Lorenzo, Petrucci 3°

Rossi partirà 13°, non è andato oltre il terzo tempo nella Q2 preceduto da Jonas Folger e Maverick Vinales

MotoGp, Catalunya: Pedrosa in pole davanti a Lorenzo, Petrucci 3°. Rossi partirà 13°

Dani Pedrosa partirà dalla pole position nel Gran Premio di Catalunya valido per il Mondiale MotoGp. Con il tempo di 1.43.870 lo spagnolo della Honda è stato il più veloce nelle qualifiche davanti a Jorge Lorenzo su Ducati, staccato di 0.331. Ottimo terzo tempo e prima fila per Danilo Petrucci su una Ducati del Team Pramac a 0.350.

Quarto tempo per Marc Marquez sull'altra Honda ufficiale, a 0.450 da Pedrosa. Lo spagnolo è stato protagonista di una caduta senza conseguenze nell'ultimo tentativo di giro veloce. Seguono al quinto posto un ottimo  Aleix Espargaro su Aprilia a 0.478 ed Hector Barbera su Ducati Avintia a 0.511. Settimo tempo per Andrea Dovizioso sull'altra Ducati, a 0.581. Chiudono la top ten il tedesco Jonas Folger su Yamaha Monster a 0.730, Maverick Vinales su Yamaha ufficiale a 0.750 e Alvaro Bautista a 0.870 su una Ducati del Team Aspar. Fuori dai primi dieci Andrea Iannone su Suzuki. Partirà dalla 13/a posizione Valentino Rossi su Yamaha ufficiale, non qualificato per la Q2.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"