Sabato 10 Giugno 2017 - 14:45

MotoGp Catalunya, Pedrosa davanti nella ultime libere: Rossi fuori da Q2

Lo spagnolo della Honda ha preceduto Andrea Iannone su Suzuki

MotoGp Catalunya, Pedrosa davanti nella ultime libere: Rossi quinto

Dani Pedrosa ha fatto segnare il miglior tempo nella quarta e ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Catalunya valido per il Mondiale MotoGp. Con 1.45.486 lo spagnolo della Honda ha preceduto Andrea Iannone su Suzuki di 0.495 centesimi. Terzo Marc Marquez sull'altra Honda ufficiale. Buon quinto posto per Valentino Rossi, su Yamaha ufficiale, a 0.603. Settimo Jorge Lorenzo su Ducati a 0.624. Fuori dai primi dieci l'altra Yamaha ufficiale di Maverick Vinales e l'altra Ducati di Andrea Dovizioso.

ROSSI FUORI DA Q2. Valentino Rossi non prenderà parte alla Q2 del Gran Premio di Catalunya sul circuito di Montmelò, valido per il Mondiale MotoGp. Il pilota della Yamaha non è andato oltre il terzo tempo nella Q2 preceduto da Jonas Folger (miglior tempo in 1.44.239) e Maverick Vinales (secondo a 0.382). Sono proprio il tedesco su Yamaha Monster e lo spagnolo su Yamaha ufficiale a passare in Q1. Rossi partirà domani dalla 13/a posizione in griglia di partenza. Il Dottore ha girato a 0.442 secondi da Folger.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"