Sabato 05 Agosto 2017 - 15:15

MotoGp a Brno, Marquez in pole ma Vale Rossi è subito dietro

Terza l'altra Honda ufficiale di Dani Pedrosa. Quarto Dovizioso

MotoGp a Brno, Marquez in pole position: ottimo Rossi secondo

Marc Marquez su Honda si conferma il più veloce anche nelle qualifiche della MotoGp al Gran Premio di Repubblica Ceca e domani partirà pertanto dalla pole position. Con il tempo di 1.54.981, lo spagnolo ha preceduto un ottimo Valentino Rossi su Yamaha staccato di appena 0.092 millesimi. Terza l'altra Honda ufficiale di Dani Pedrosa a 0.332.

Molto buono anche il quarto tempo di Andrea Dovizioso su Ducati, staccato di 0.460 da Marquez. Alle spalle del pilota forlivese c'è l'inglese Cal Crutchlow su Honda, a 0.508 dalla pole. Sesto Jorge Lorenzo sull'altra Ducati ufficiale, a 0.571. Soltanto settimo Maverick Vinales sull'altra Yamaha, lontano 0.682 da Marquez. Ottavo, infine, Danilo Petrucci su una Ducati del Team Pramac a 0.757 dalla pole.

"Sono molto contento perchè volevo partire in prima fila. Il potenziale con la gomma morbida è buono, la moto si guida bene". Così Valentino Rossi, pilota della Yamaha, commenta ai microfoni di Sky Sport, la seconda posizione. "Peccato per la pole, siamo a meno di un decimo. Per la gara dobbiamo ancora lavorare perchè a la Honda dovrebbe avere un passo più veloce e anche Dovizioso va forte. Dovremo vedere anche le temperature, ma comunque è stata una bella sessione", ha concluso il Dottore.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

AUTO-FRA-24H-ENDURANCE

Motori, Alonso vince la 24 ore di Le Mans per la prima volta

Nuova conquista per il due volte campione del Mondo di F1

Abarth 124 rally protagonista in Romania ed in Italia

I rally di Aradului e dell'Isola d'Elba confermano la superiorià dello Scorpione

Gran Premio di Formula E Roma 2018 - La gara

Formula E, Sam Bird vince la prima edizione dell'E-Prix di Roma

Per il pilota britannico si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella ottenuta all'esordio a Hong Kong