Venerdì 20 Novembre 2015 - 00:30

Motociclismo, nel weekend al Mugello si assegna titolo Civ

151113-000609_2179.jpg

Mugello (Firenze), 7 ott. (LaPresse) - Sarà il circuito del Mugello ad ospitare questo weekend il round finale del CIV, il Campionato Italiano di Velocità. Se Celestino Vietti Ramus, trionfatore anche in una gara di Campionato Spagnolo, si presenterà già come Campione 250 4t, la battaglia è aperta nelle altre classi, a cominciare dalla SBK. Molti si aspettavano una top class già assegnata a Imola, ma il circuito del Santerno ha ridotto il vantaggio di Michele Pirro. Il pilota Ducati Barni Racing è pronto a rifarsi su una pista 'amica', dove quest'anno ha già dimostrato tutto il suo valore, facendo doppietta nelle gare di giugno. Gli sfidanti però sono vicini, a cominciare da quel Roberto Tamburini che fu l'unico a contendere la vittoria fino all'ultimo a Pirro al Mugello. Il pilota Moto X Racing su BMW, reduce dalla lotta nel mondiale STK1000 con Savadori, è ora terzo in classifica a 23 punti da Pirro. In seconda posizione c'è invece l'Aprilia di Alessandro Andreozzi, che ha ottenuto un 7° posto a Magny Cours in STK1000.

 

(Segue)

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome

Tour of the Alps: O’Connor a Merano. Pinot in ciclamino. Gli Highlights

L’australiano va in fuga a 7km dal traguardo e chiude in solitaria. Il francese vince lo sprint per il secondo posto e diventa nuovo leader grazie agli abbuoni

Gran Premio di Formula E Roma 2018 - La gara

Formula E, Sam Bird vince la prima edizione dell'E-Prix di Roma

Per il pilota britannico si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella ottenuta all'esordio a Hong Kong

CHN, FIA, Formel 1, Grand Prix von China

Roma, arriva la Formula E: la gara e il piano mobilità

L'evento, secondo il Campidoglio, creerà un indotto da 60 milioni di euro in tre anni