Martedì 16 Gennaio 2018 - 12:45

Moscovici: "Voto in Italia rischio politico per Ue". E smonta Di Maio: "Deficit oltre il 3% è controsenso"

Il commissario Ue commenta anche le parole di Fontana sulla "razza bianca a rischio": "Dichiarazioni scandalose"

BELGIUM-BRUSSELS-EU-MOSCOVICI-ECONOMY-RECOVERY

"Sul piano economico, questa riflessione non è pertinente". Il commissario europeo agli Affari economici Pierre Moscovici smonta così le convizioni di Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 Stelle che nei giorni scorsi ha detto di non ritenere il tetto del 3% nel rapporto deficit/Pil un dogma. "Penso che la soglia del 3% abbia un senso. E il senso è evitare che il debito slitti. Il debito italiano non può scivolare ulteriormente. Questo è un controsenso assoluto per l'Italia e per il resto dell'Ue", prosegue Moscovici in conferenza stampa a Parigi.

IL DEBITO ITALIANO? "EPPUR SI MUOVE". Per presentare a Parigi le sue considerazioni sull'Italia e sul debito, il commissario sceglie di usare in maniera ironica la citazione di Galileo "Eppur si muove". "Il debito pubblico italiano comincia a diminuire", riconosce Moscovici, affermando che "l'Italia è un Paese nel quale si può avere fiducia della riprese" e al quale "si possono ricordare le regole e chiedere riforme", ma segnalando anche che "l'incertezza principale è politica, perché osservando da vicino la situazione politica è difficile immaginare oggi quale coalizione emergerà e con quale visione europea".

 

Loading the player...

Nel corso della conferenza stampa, il commissario Ue cita l'Italia parlando del rischio politico che potrebbe portare a elezioni europee più difficili rispetto a quanto auspicato. "L'Italia si prepara a elezioni incerte. A quale maggioranza? A quale programma europeo porteranno, mentre la situazione economica del Paese non è la più forte all'interno dell'eurozona? Beato chi può dirlo oggi", ragiona Moscovici.

LE PAROLE "SCANDALOSE" DI FONTANA. Il commissario commenta poi le dichiarazioni del candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in merito alla "razza bianca" che sarebbe in pericolo: "Queste parole sono ovviamente scandalose". Moscovici sottolinea comunque che occorre "combattere" i partiti estremisti ma che "combattere non è vietarli. Li dobbiamo battere sul terreno ideologico e politico".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rimborsi M5S, Sarti si autospende. Interrogato l'ex De Girolamo

La decisione della deputata pentastellata: "Tutto dovrà essere chiarito nelle sedi opportune"

Leu, Boldrini con la maglietta canadese: "Je parle féministe"

La Presidente a Brescia per un’iniziativa di Liberi e Uguali sulla condizione delle donne in Italia