Venerdì 11 Novembre 2016 - 07:00

Addio a Leonard Cohen, il poeta senza tempo della musica folk

Il leggendario cantautore canadese è morto all'età di 82 anni

Morto Leonard Cohen, il poeta senza tempo della musica folk

Il leggendario cantautore e poeta canadese Leonard Cohen è morto all'età di 82 anni. Ne dà notizia la sua pagina ufficiale Facebook, dove si legge: "Abbiamo perso uno dei visionari più venerati e prolifici della musica". Nessuna notizia sul luogo e la causa del decesso. La nota annuncia solo che, in data da specificare, verrà organizzato un omaggio all'artista nella città di Los Angeles.Figura chiave per i cantautori emersi negli anni Sessanta, Cohen è stato in attività per tutta la vita, unendo musica e poesia. A ottobre aveva lanciato il suo nuovo disco 'You Want It Darker'. Nato il 21 settembre 1934 a Montreal (Canada) in una famiglia ebrea, iniziò fin da subito a interessarsi alla poesia e particolarmente alle opere dello spagnolo Federico García Lorca. Dopo aver pubblicato le sue prime composizioni poetiche e aver passato un lungo periodo in Grecia, Cohen debuttò nella musica con l'album 'Songs of Leonard Cohen' (1967), considerato opera maestra, con canzoni come 'So Long, Marianne' o 'Suzanne'.

La sua voce profonda e il suo elaborato stile letterario, in cui mescolava riflessioni romantiche con temi spirituali ed esistenziali, si fecero strada nella scena folk nordamericana dove, tra gli altri, erano emersi Bob Dylan o Joni Mitchell. La sua lunga carriera, modello per cantautori di tutte le generazioni, ha prodotto dischi epocali, tra cui 'Songs of Love and Hate' (1971), 'I'm Your Man' (1988) o 'Various Positions' (1985), con il capolavoro 'Hallelujah', una delle sue canzoni più popolari, riproposta negli anni da moltissimi artisti. Impossibile dimenticare la versione di Jeff Buckley.

Dopo un ritiro spirituale negli anni Novanta, Cohen era tornato di recente alla musica, dopo aver scoperto che la sua manager Kelley Lynch l'aveva derubato di un enorme patrimonio, lasciandolo sul lastrico (ci fu anche una lunga causa in tribunale). Da allora ha pubblicato 'Old Ideas' (2012), 'Popular Problems' (2014) e il suo epilogo musicale 'You Want It Darker' (2016). Tanti i riconoscimenti ricevuti in vita, tra cui il Premio Príncipe de Asturias de Las Letras nel 2011.

Loading the player...
Scritto da 
  • Ilaria Leccardi
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRANCE-MUSIC-FESTIVAL

Reunion degli Oasis lontana. Noel tace, Liam rassegnato: "Lo prendo per un 'no'"

Il 'messaggio di pace' via Twitter resta senza risposta. E la possibilità di rivedere i fratelli Gallagher sul palco sembra sempre più remota

Al via a Cardiff l'On the Run Tour di Beyonce e Jay-Z

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro

Vasco Rossi -  Modena Park  Live 2017

Vasco Rossi dopo 40 anni di contributi va in pensione: ma non si ferma

E su Facebook scrive: "Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via"

Dopo quattro anni, tornano i Subsonica con il nuovo album: '8'. Uscirà il 12 ottobre

Il ritorno della band torinese con un disco di inediti. A dicembre un tour in Europa