Mercoledì 10 Maggio 2017 - 10:15

Morto a 47 anni Robert Miles: il dj 'papà' di 'Children'

Il producer sarebbe morto a causa di un cancro che lo affliggeva da tempo

Morto a 47 anni Robert Miles: il dj 'papà' di 'Children'

Il producer e dj Roberto Concina, noto come Robert Miles, è morto a 47 anni a Ibiza. A dare la notizia è il sito specializzato 'EDM Identity'. Pioniere della trance, la sua 'Children' del 1995 vendette più di 5 milioni di copie e fu per tredici settimane al numero uno della Euro Top 100. A quanto si apprende il dj sarebbe morto a causa di un cancro che lo affliggeva da tempo.

"La tragica notizia della scomparsa di un grande talento e artista del nostro tempo, mi rende incredulo e sconvolto. Con lui se ne va anche una parte della mia vita di produttore artista. Mi mancheranno i litigi, le risse, le critiche, i giudizi ma soprattutto il tuo talento nel trovare suoni e melodie impareggiabili. Buon viaggio Roberto", ha commentato il dj Joe T Vannelli, postando una sua foto su Facebook.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

67mo festival della canzone italiana - Ingresso dei cantanti al teatro Ariston

Sanremoyoung: ecco i 12 giovani cantanti in gara

I partecipanti del nuovo programma RAI dedicato esclusivamente ai giovanissimi nati nel nuovo millennio

Primo Maggio, il concertone di Roma

Lo Stato Sociale verso Sanremo: traguardi e inediti nell'album dei 'Primati'

La band bolognese presenta il nuovo lavoro in attesa di esibirsi sul palco dell'Ariston

Una vecchia foto per dare l'annuncio: Ed Sheeran si sposa con l'amica d'infanzia

SI conoscono da una vita e stanno insieme dal 2015: ora su Instagnam la notizia che si sono fidanzati

Sanremo 2018, la conferenza stampa di presentazione

Sanremo, i 20 brani dei Big tra terrorismo e amore

Dal Bataclan alla violenza sulle donne: ecco le canzoni dei Big in corsa al festival