Martedì 28 Giugno 2016 - 09:30

Morte Bud Spencer, Banfi: Piangiamo un grande uomo

L'attore pugliese scosso dalla morte del collega

Morte Bud Spencer, Banfi: Piangiamo un grande uomo che teneva alla famiglia

"In questi casi si dicono tante cose che non significano granché. Non si piange quando non c'è più il grande attore ma quando non c'è più il grande uomo, quello che lui era. Un uomo di grandi valori che amava molto la sua famiglia. Era il primo argomento di cui mi parlava le rare volte che ci incontravamo. In questo ci assomigliavano. Bud era come me, una persona semplice. Questo voglio ricordarmi di lui". Così Lino Banfi ha ricordato il suo collega Bud Spencer, scomparso ieri. L'attore pugliese è intervenuto all'inaugurazione della nuova Terrazza Termini.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oscar 2016

Morgan Freeman accusato di molestie da otto donne. Arrivano le scuse: "Non era mia intenzione"

Lo scandalo si allarga: avrebbe avuto comportamenti inadeguati sul set

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Cannes 2018, a Marcello Fonte il Premio come Miglior attore per “Dogman”

Trionfo dell'Italia a Cannes: vincono Rohrwacher e Fonte. La Palma d'oro è giapponesen

A "Shoplifters" il massimo riconoscimento del festival. "Dogman" vince la miglior interpretazione maschile, mentre "Lazzaro felice" la miglior sceneggiatura