Mercoledì 31 Maggio 2017 - 15:45

Morta a 75 anni Molly Peters: prima Bond girl a spogliarsi in film 007

Il suo nudo aveva scatenato polemiche da portare la British Board of Film Classification a imporre alla pellicola la categoria X perché considerato troppo osé

Morta a 75 anni Molly Peters: prima Bond girl a spogliarsi in film 007

La Bond girl Molly Peters non c'è più: l'attrice britannica 75enne, famosa per aver interpretato nel 1965 l'infermiera Patricia Fearing di fianco allo 007 incarnato da Sean Connery nel film 'Agente 007 - Thunderball: operazione tuono', è morta ieri, martedì 30 maggio, per cause ancora sconosciute. Una nota sulla pagina ufficiale di James Bond su Twitter ha confermato la notizia: "Siamo tristi di apprendere che Molly Peters è scomparsa all'età di 75 anni - si legge nel tweet -, i nostri pensieri vanno alla sua famiglia".

La bionda attrice è stata la prima a spogliarsi in uno dei film della saga sulla più famosa spia del cinema: il suo nudo aveva scatenato tante polemiche da portare la British Board of Film Classification - l'organizzazione responsabile della classificazione dei film nel Regno Unito - a imporre alla pellicola la categoria X perché considerato troppo osé.

Dopo il successo di 'Thunderball', Peters è apparsa solo in un pugno di altri film, tra cui 'Tiro a segno per uccidere' del 1966 e 'Non alzare il ponte, abbassa il fiume' del 1968 di fianco a Jerry Lewis, prima di ritirarsi dalle scene a causa di disaccordi con il suo agente. Riferisce il giornale britannico 'Express' che Peters si era sposata e aveva avuto un figlio, poi morto, e nel 2011 aveva sofferto di un ictus.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Photocall del film Ant-Man and The Wasp

"Ant-man and The Wasp" apre Giffoni 2018, Lilly e Rudd: "Parità dei sessi e sguardo ai bimbi in questo Marvel"

Il secondo film dedicato al più piccolo dei supereroi arriverà nelle sale italiane ad agosto

Festival di Venezia 2016

"First Man" aprirà Venezia 75: Chazelle e Ryan Gosling ancora insieme dopo "La La Land"

La storia della missione della Nasa per far sbarcare l'uomo sulla Luna

 Johnny Depp riceve da Joe Perry il Kerrang Inspiration Award.

Johnny Depp raggiunge l'accordo con ex manager: non si andrà a processo

L'attore ha accusato The Management Group di aver gestito male le sue finanze, ma per la società era lui a fare 'spese pazze'