Martedì 30 Agosto 2016 - 08:00

Monza, uccide la ex con un revolver: arrestato 56enne

Nell'auto dell'uomo anche un'accetta

Monza, uccide la ex con un revolver: arrestato 56enne

I carabinieri hanno arrestato un 56enne pluripregiudicato, nato a Rosarno (Reggio Calabria), che ha ucciso la ex convivente 64enne con diversi colpi di arma da fuoco al torace a Seregno (Monza) . La donna è stata portata in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza, dove è morta.

GUARDA ANCHE LE FOTO Caserta, uomo uccide la compagna con 12 coltellate

A seguito delle tempestive ricerche, l'uomo è stato bloccato mentre fuggiva in automobile a Cinisello Balsamo (Milano) dai militari dell'Arma della stazione locale, da quelli delle compagnie di Seregno e di Desio. All'interno del veicolo i carabinieri hanno trovato il revolver con cui poco prima aveva sparato e un'accetta.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Infortunio sul lavoro a Palazzo Reale

Milano, cade dalla scala a Palazzo Reale: muore assistente del pittore Bonalumi

Stava lavorando all'allestimento della mostra quando ha perso l'equilibrio ed è precipitato da circa quattro metri d'altezza

Niccolò Bettarini esce dall'ospedale: "Gli amici mi hanno salvato"

Il figlio di Simona Ventura sta meglio e può tornare a casa dopo l'aggressione davanti alla discoteca milanese "Old Fashion"

Milano, il figlio di Simona Ventura, Niccolò Bettarini, accoltellato fuori alla discoteca Old Fashion

Aggressione Bettarini, il gip: "Gli amici lo hanno salvato dalla morte"

Convalidato il fermo dei 4 indagati, che restano in carcere con l'accusa di tentato omicidio

Niccolò Bettarini accoltellato a Milano: i fermati non rispondono al gip

Il legale di uno dei giovani ora in carcere: "Non sapeva che il ragazzo picchiato fosse il figlio di Bettarini. Vuole chiedere scusa"