Lunedì 11 Aprile 2016 - 16:45

Monza, 44enne aggredito dal cane a Limbiate: è grave

Il suo animale domestico lo ha morso azzannandogli braccia e mani

Monza, 44enne aggredito dal cane a Limbiate: è grave

Un 44enne è stato aggredito a Limbiate, in provincia di Monza, dal suo cane verso le 13.30 di oggi ed è stato portato in gravi condizioni all'ospedale San Gerardo. L'uomo non è in pericolo di vita, ma secondo quanto riportano i carabinieri di Desio, intervenuti sul posto assieme al 118, avrebbe riportato ferite importanti agli arti superiori. I militari dell'Arma spiegano che era in casa, in via Montello, quando il suo animale domestico lo ha morso azzannandogli braccia e mani. Per il cane verranno presi provvedimenti, e si deciderà in seguito se abbatterlo o meno.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Silvio Berlusconi ospite a "Porta a Porta"

Ruby ter, Berlusconi rinviato a giudizio a Torino con la Bonasia

Il Cav è indagato per corruzione in atti giudiziari

Manifestazione dei movimenti per la casa contro lo show di Beppe Grillo

"A Roma 2mila ricchi tra gli abusivi delle case popolari"

La denuncia della giunta Raggi sul blog del M5s

Visita del presidente Mattarella a  Mantova

Mantova, favori sessuali in cambio di fondi: indagato il sindaco

Mattia Palazzi, Pd, finito nell'indagine della procura, si difende: "Mai chiesto nulla a nessuno in cambio di una collaborazione con il Comune"

Amazon - Sciopero dei lavoratori del magazzino di Castel San Giovanni

"Oggi il pacco è per Amazon", scioperano i dipendenti di Piacenza durante il Black Friday

La protesta dei lavoratori per chiedere un migliore trattamento economico