Lunedì 11 Aprile 2016 - 16:45

Monza, 44enne aggredito dal cane a Limbiate: è grave

Il suo animale domestico lo ha morso azzannandogli braccia e mani

Monza, 44enne aggredito dal cane a Limbiate: è grave

Un 44enne è stato aggredito a Limbiate, in provincia di Monza, dal suo cane verso le 13.30 di oggi ed è stato portato in gravi condizioni all'ospedale San Gerardo. L'uomo non è in pericolo di vita, ma secondo quanto riportano i carabinieri di Desio, intervenuti sul posto assieme al 118, avrebbe riportato ferite importanti agli arti superiori. I militari dell'Arma spiegano che era in casa, in via Montello, quando il suo animale domestico lo ha morso azzannandogli braccia e mani. Per il cane verranno presi provvedimenti, e si deciderà in seguito se abbatterlo o meno.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Messa in Memoria di Leopoldo Pirelli

Addio all'industriale Pietro Marzotto: rese l'azienda una multinazionale

Si è spento all'età di 80 anni all'ospedale di Portogruaro (Ve), dove era stato ricoverato per complicazioni cardiache

Ostia, Spada: "Mi vergogno della testata, chiedo scusa a tutti i giornalisti"

L'ammissione in video conferenza dal carcere di Tolmezzo nel processo che lo vede imputato per l'aggressione al giornalista Rai avvenuta lo scorso 7 novembre

Napoli, folla di turisti per un 25 aprile di sole

Napoli, fermato presunto terrorista: progettava attacco con l'auto sulla folla

Arrestato un cittadino del Gambia con l'accusa di terrorismo. In un video giurava fedeltà all'Isis

Dopo il sole, tornano le nuvole: il meteo del 26 e 27 aprile

Le previsioni a cura dell'aeronautica militare