Mercoledì 03 Febbraio 2016 - 18:15

Montoya punge Inter: Al Betis per sentirmi di nuovo un calciatore

Sfogo dell'ex nerazzurro, presentato oggi in conferenza stampa

Inter vs. Carpi - Amichevole precampionato

 "Il mio soggiorno in Italia non è stato facile, non sono stati i miei momenti migliori nel calcio". Martin Montoya, fresco di trasloco al Betis Siviglia, non ha lesinato frecciate all'Inter nella conferenza di presentazione come nuovo giocatore biancoverde. Il difensore spagnolo, arrivato in prestito dal Barcellona, non è riuscito a trovare molto spazio nei sei mesi trascorsi in nerazzurro. "Sono venuto qui per giocare a calcio e sentirmi ancora un calciatore", ha spiegato. "C'erano altri club interessati, ma quando ho avuto l'opportunità di venire in Spagna, in un grande club come questo, non ci ho pensato un attimo". "Il Betis è quello che più mi ha attratto", ha aggiunto Montoya. "Fanno molto affidamento su di me. E' un grande club, sono molto felice e desideroso di fare qualcosa di grande".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Chelsea vs Roma - Champions Legaue 2017/2018

Roma, Di Francesco: "Rammarico, quando si gioca così bisogna vincere"

Il commento del mister giallorosso dopo la partita con il Chlesea

Juventus vs Sporting - Champions League 2017/2018

Juve, Allegri: "Poco brillanti ma alla fine vittoria importante"

Il tecnico commenta la partita con lo Sporting Lisbona

Chelsea v Roma - UEFA Champions League

Champions, Roma sfiora colpaccio a Londra: è 3-3 con Chelsea

Tra Blues e giallorossi esce fuori un 3-3 fedele specchio delle tante emozioni viste nella serata londinese

Juventus vs Sporting - Champions League 2017/2018

Champions, Juve-Sporting 2-1: Mandzukic salva faccia e qualificazione

Il malessere persiste, ma contava solo vincere e, in fondo, l'obiettivo è andato a segno