Mercoledì 03 Febbraio 2016 - 18:15

Montoya punge Inter: Al Betis per sentirmi di nuovo un calciatore

Sfogo dell'ex nerazzurro, presentato oggi in conferenza stampa

Inter vs. Carpi - Amichevole precampionato

 "Il mio soggiorno in Italia non è stato facile, non sono stati i miei momenti migliori nel calcio". Martin Montoya, fresco di trasloco al Betis Siviglia, non ha lesinato frecciate all'Inter nella conferenza di presentazione come nuovo giocatore biancoverde. Il difensore spagnolo, arrivato in prestito dal Barcellona, non è riuscito a trovare molto spazio nei sei mesi trascorsi in nerazzurro. "Sono venuto qui per giocare a calcio e sentirmi ancora un calciatore", ha spiegato. "C'erano altri club interessati, ma quando ho avuto l'opportunità di venire in Spagna, in un grande club come questo, non ci ho pensato un attimo". "Il Betis è quello che più mi ha attratto", ha aggiunto Montoya. "Fanno molto affidamento su di me. E' un grande club, sono molto felice e desideroso di fare qualcosa di grande".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Neymar in Sporting Gijon vs Barcellona - Liga

Liga, Barça vince senza Messi. Real fermato dal Las Palmas

Doppietta di Neymar nel 5-0 al Gijon. I Blancos di Zidane restano primi in classifica

Conte in Arsenal vs Chelsea - Premier League

Premier League, Conte, Ranieri e Guidolin ko, City inarrestabile

Chelsea sconfitto per 3-0 dall'Arsenal, Swansea battuto dalla squadra di Guardiola. Primo gol per Pogba con lo United, Leicester travolto

Premier, il Manchester di Mourinho spazza via Ranieri

Premier, il Manchester di Mourinho spazza via Ranieri

La formazione di Paul Pogba travolge il Leicester 4-1

Frank De Boer

Calcio Inter, De Boer: Con Bologna vogliamo controllare gioco

Il tecnico dell'Inter parlando di Icardi ha aggiunto: E' capitano e deve aiutare la squadra