Domenica 06 Agosto 2017 - 22:00

Mondiali di Atletica, Kirui trionfa nella maratona: Meucci quinto

Buona la prova dell'azzurro: "Oggi finalmente ho corso come volevo"

Mondiali di Atletica, Kirui trionfa nella maratona: Meucci quinto

Trionfo di Geoffrey Kirui nella maratona ai Mondiali di atletica di Londra. Il 24enne kenyano ha conquistato l'oro in 2:08:27, argento all'etiope Tamirat Tola secondo in 2:09:49, bronzo ad Alphonce Simbu della Tanzania, terzo in 2:09:51. Nella top ten anche Daniele Meucci, quinto al fotofinish: il pisano dell'Esercito porta a termine i suoi 42,195 chilometri in 2:10:56, ritoccando di 12 secondi il primato personale che nel 2014 a Zurigo lo aveva condotto al titolo europeo. Ritirato dopo il trentesimo chilometro l'altro italiano in gara Stefano La Rosa.

"Sono davvero contento - dichiara Meucci, visibilmente commosso - perché oggi finalmente ho corso come volevo e ce l'ho messa tutta. È stata una gara molto difficile da interpretare, un saliscendi continuo con vento spesso contrario. Non sono andato subito dietro agli uomini di testa perché in base alle mie sensazioni hanno accelerato troppo presto, infatti sono rimasto sul mio passo e poi ho recuperato posizioni. L'unico rammarico potrebbe essere di aver cambiato ritmo un po' tardi, ma ho dato tutto quello che avevo dentro". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cycling - The 104th Tour de France cycling race

Ciclismo, Vuelta al via: Nibali e Aru lanciano la sfida a Froome

L'anno scorso il campione inglese è stato beffato da Nairo Quintana anche grazie ad un attacco inatteso in discesa di Alberto Contador

Mondiali, Palmisano bronzo nella 20 km di marcia: prima medaglia per l'Italia

Mondiali, Palmisano bronzo nella 20 km: prima medaglia Italia

L'atletica azzurra torna così su un podio mondiale a quattro anni di distanza dalla medaglia d'argento di Valeria Straneo

Atletica, Mondiali: Bolt si infortuna nella 4x100

Addio choc per Bolt: si infortuna in staffetta e sfuma 20esimo oro

La Gran Bretagna sale sul gradino più alto del podio con il tempo di 37"47. Argento agli Stati Uniti