Domenica 24 Luglio 2016 - 12:15

Monaco, Papa: Un terribile fatto di violenza

All'Angelus: Scosso anche dai drammatici eventi di Kabul

Papa Francesco recita il tradizionale Angelus domenicale

Papa Francesco ha appreso "con costernazione le notizie del terribile fatto di violenza avvenuto  a Monaco, in cui diverse persone, soprattutto giovani, hanno trovato la morte e molte altre sono state gravemente ferite". E' quanto si legge in un telegramma di cordoglio che il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin ha inviato a nome del Santo Padre, all'arcivescovo di Monaco, Reinhard Marx. Il Pontefice "partecipa al dolore dei sopravvissuti ed esprime loro la sua vicinanza nella sofferenza. Affida nella preghiera i defunti alla misericordia di Dio" e "manifesta la sua profonda  partecipazione a tutti coloro che sono stati colpiti da questo attentato". Papa Francesco, infine "prega Cristo, il Signore della vita, di donare a tutti conforto e consolazione e imparte loro la Benedizione Apostolica come pegno di  speranza".

Durante l'Angelus poi il pontefice ha di nuovo rivolto il suo pensiero alle vittime di Monaco, ma anche a quelle di Kabul: "In queste ore il nostro animo è ancora una volta scosso da tristi notizie relative a deplorevoli atti di terrorismo e di violenza, che hanno causato dolore e morte. Penso ai drammatici eventi di Monaco in Germania e di Kabul in Afghanistan, dove hanno perso la vita numerose persone innocenti". "Sono vicino ai familiari delle vittime e ai feriti - prosegue il Papa - Vi invito ad unirvi alla mia preghiera, affinché il Signore ispiri a tutti propositi di bene e di fraternità". "Quanto più sembrano insormontabili le difficoltà e oscure le prospettive di sicurezza e di pace - conclude - tanto più insistente deve farsi la nostra preghiera".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via al 13mo convegno: tra gli sponsor anche Intesa San Paolo

I lavori saranno aperti il prossimo 24 maggio dal Johannes Laitenberger, direttore generale della concorrenza della Commissione europea e dal presidenye Agcom Giovanni Pitruzzella

Bari, turista americana trovata morta in un b&b con lividi sul collo

Fermo, lite culmina in tragedia: pensionato uccide la moglie con un fucile

Le ha sparato tre colpi al petto, durante un litigio in camera da letto

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

La tragedia del cavalcavia. "Filippone non aveva problemi psichici"

Chieti: tre le vittime della follia dell'uomo: la moglie, la figlia e lui stesso. Molti aspetti ancora da chiarire

Presentazione del progetto " Stradeinfesta "

Roma si mobilita per la Casa delle donne. Raggi: "Non la chiuderemo"

A rischio la storica sede di associazioni dei movimenti femministi in via della Lungara. La consigliera M5S Guerini intenderebbe trasformarla in un centro di coordinamento gestito da Roma Capitale