Sabato 23 Luglio 2016 - 08:15

Monaco, assalitore era 18enne tedesco-iraniano: ha agito da solo

L'attentatore del centro commerciale Olympia aveva la doppia cittadianza

Spari in centro commerciale a Monaco

Era un 18enne tedesco-iraniano, con la doppia cittadinanza, l'assalitore che ieri ha messo in atto una sparatoria nel centro commerciale di Monaco di Baviera. Lo ha riferito il capo della polizia Hubertus Andrae. Il motivo della sparatoria non è ancora chiaro, ma sembra certo che il ragazzo abbia agito da solo e poi si sia suicidato.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata