Venerdì 14 Luglio 2017 - 14:00

Molestava stagiste minorenni: arrestato titolare centri estetici

L'uomo, 54 anni della zona di Vimercate, si è approfittato di almeno quattro ragazze. Una 15enne si è rivolta al consultorio

Polizia Caserta, uscita arrestati blitz Casalesi

La polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano di 54 anni, titolare di due centri estetici nella zona di Vimercate, accusato di violenza sessuale.

L'attività investigativa, svolta dal commissariato di Monza, ha avuto inizio nel febbraio 2017 a seguito di una segnalazione da parte degli operatori di un consultorio familiare che avevano ricevuto le confidenze di 15enne. La raagzzina aveva raccontato delle molestie e degli abusi sessuali subiti dal titolare del centro massaggi dove svolgeva uno stage, durante il periodo di alternanza scuola-lavoro, previsto dal suo corso da estetista.

La polizia ha accertato che altre ragazze minorenni hanno preso parte agli stage presso i due centri estetici di proprietà dell'arrestato. In tutte le vittime accertate sono quattro, tutte di età compresa tra i 15 e i 17 anni.

L'indagine, condotta anche con l'utilizzo di intercettazioni telefoniche ed ambientali, ha permesso di mettere in evidenza le violenze del titolare, avvenute all'interno delle strutture, nei confronti delle ragazze che si trovavano in una situazione di totale soggezione psicologica perché temevano ritorsioni sulle valutazioni negative in merito allo svolgimento del loro periodo di lavoro, utile per le loro sorti scolastiche.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti