Mercoledì 20 Aprile 2016 - 17:30

Mitsubishi ammette le manipolazioni dei test in Giappone

Le azioni della casa automobilistica sono scese di oltre il 15%

Tokyo, Mitsubishi ammette irregolarità su test emissioni: la conferenza stampa

Mitsubishi ha ammesso di aver manipolato i dati dei test per gonfiare i risparmi di carburante di 625 mila automobili vendute in Giappone. Le azioni della casa automobilistica sono scese di oltre il 15%, riducendone la capitalizzazione di mercato di 1,2 miliardi di dollari. Mitsubishi ha dichiarato di aver cessato la produzione delle eK mini-wagon per il mercato domestico dopo la scoperta da parte di Nissan, che vende un modello simile prodotto dalla stessa casa, di discrepanze nei dati.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO - The logo of Amazon is seen at the company logistics center in Lauwin-Planque northern France

Amazon, accordo con il fisco italiano: pagherà 100 milioni di euro

È questa la cifra accordata per gli arretrati tra il 2011 e i 2015

Ryanair strike

Ryanair minaccia i piloti per lo sciopero. Calenda: "Indegno"

La compagnia low cost irlandese paventa sanzioni per chi incrocerà le braccia il 15 dicembre

Reddito di inclusione: come richiederlo a Roma

Parle la misura nazionale di contrasto alla povertà promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Copies of bitcoins standing on PC motherboard are seen in this illustration picture

Bitcoins volano oltre 18 mila dollari dopo debutto futures Cboe

La moneta virtuale accresce il suo valore, segnando un nuovo record storico