Giovedì 10 Agosto 2017 - 15:45

Mistero Dembelé. Dortmund: Non sappiamo dove sia

Il giocatore non si è presentato all'allenamento di questa mattina e nessuno ha ricevuto sue notizie

Mistero Dembelé. Allenatore Dortmund: Non sappiamo dove sia

E' mistero in Germania sul futuro di Ousmane Dembelé, giovane attaccante francese del Borussia Dortmund obiettivo di mercato del Barcellona. L'allenatore del club giallonero, Peter Bosz, ha rivelato nel corso di una conferenza stampa che il giocatore non si è presentato all'allenamento di questa mattina e non si sa dove sia. "Dembelé non era all'allenamento oggi", ha dichiarato Bosz. "Non sappiamo dove sia. Lo abbiamo cercato, ma non siamo riusciti a trovarlo", ha aggiunto come riportano diversi siti tedeschi e spagnoli. Nei giorni scorsi la stampa francese ha parlato di una richiesta di almeno 120 milioni da parte del Borussia per lasciare andare il giocatore al Barcellona. Dal canto suo Dembelé avrebbe già espresso la sua volontà di lasciare Dortmund. Sempre secondo la stampa spagnola, l'attaccante francese sarebbe ormai con la testa lontano dal Borussia e non a caso ha anche cancellato qualsiasi riferimento al suo attuale club dai suoi profili social.

In Francia danno ormai per imminente il passaggio di Dembelé al Barcellona. Secondo l'Equipe il giocatore nelle prossime ore è atteso in Spagna per firmare un contratto di lunga durata con il club catalano. Con la cessione di Dembelé a questo punto si complica l'assalto del Milan a Pierre-Erick Aubameyang, con il Borussia che difficilmente si priverà anche dell'altro attaccante in rosa a poche settimane dalla fine del calciomercato.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana