Martedì 07 Giugno 2016 - 16:15

Minacciava di far saltare palazzo in aria: fermato uomo a Roma

Il 46enne aveva aperto il gas mettendo in pericolo l'intero stabile di quattro piani

Minacciava di far saltare palazzo in aria: fermato uomo a Roma

Si era barricato in casa e minacciava di far saltare in aria un palazzo nel quartiere Torre Maura, alla periferia di Roma. I carabinieri sono intervenuti a seguito di una chiamata per fermare un uomo di 46 anni che dopo aver sigillato la porta d'ingresso dell'appartamento nel quale viveva, aveva aperto il gas mettendo in pericolo l'intero stabile di quattro piani situato in via dei Verdoni.

I carabinieri hanno disattivato energia elettrica e chiuso gas. Poi è seguita una lunga trattativa con l'uomo chiuso in casa, che nel frattempo si era ferito le braccia con delle lamette. I militari sono riusciti a convincerlo ad uscire per farsi medicare e l'uomo è stato portato presso il policlinico Casilino dove è ricoverato.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Celebrazioni anniversario Guardia di Finanza alla Caserma 5 Giornate

Roma, scoperti appalti illeciti per 217 milioni di euro, 331 denunciati

Il rapporto della guardia di finanza della capitale. Nell'ultimo anno e mezzo sequestrati beni per oltre un miliardo ai clan

Roma, incidente in scooter: muore a 29 anni lo chef Alessandro Narducci

Con lui in moto c'era anche la sua collega 25enne Giulia Puleio: per entrambi i soccorsi sono stati inutili. Procura ha aperto un fascicolo per omicidio stradale

Ostia, confiscati beni per oltre 18 milioni al clan Fasciani

Colpiti i presunti capi dell'organizzazione mafiosa, i fratelli Carmine e Terenzio

Stadio Roma, nuove ammissioni dal manager di Parnasi: "Lanzalone? Era il Campidoglio"

Interrogato dai pm Luca Caporilli, il dirigente stretto collaboratore del costruttore finito in manette