Giovedì 17 Luglio 2014 - 15:15

Militanti attaccano esercito in Tunisia a confine Algeria: uccisi 14 soldati

IMG

Tunisi (Tunisia), 17 lug. (LaPresse/AP) - Sono 14 i soldati morti nei due attacchi dei militanti islamici delle brigate Okba Ibn Nafaa a posti di blocco al monte Chaambi, in Tunisia, vicino al confine con l'Algeria. Almeno 20 i feriti. Lo fa sapere il ministero della Difesa di Tunisi. L'agenzia di stampa ufficiale Tap ha riferito che gli assalitori hanno preso di mira ieri sera i militari al confine, durante la cena che rompe il digiuno del ramadan. Le brigate Okba Ibn Nafaa hanno rivendicato la responsabilità delle azioni sulla loro pagina Facebook, dopo che lo avevano già fatto per precedenti attacchi contro i soldati nell'area. Sul monte Chaambi le forze di sicurezza stanno tentando di sradicare i militanti legati ad al-Qaeda.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piange al matrimonio del papà. La matrigna: "Sei un dono"

Emily ha deciso di scrivere i voti matrimoniali anche al figlio del suo promesso sposo. Il bambino non trattiene la commozione

Recupero di migranti sulle coste libiche

Vertice a Tunisi sui migranti. Minniti: cooperare tra Europa e Africa

Riunito il gruppo di contatto sulla rotta del Mediterraneo. Il ministro degli interni invita la Libia a maggiori controlli

Charlie Gard court case

Charlie, stop a richiesta di portarlo negli Usa. I genitori: È troppo tardi

Il medico statunitense Michio Hirano ha detto di non poter più sottoporre il bambino alla terapia sperimentale

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città