Giovedì 17 Luglio 2014 - 15:15

Militanti attaccano esercito in Tunisia a confine Algeria: uccisi 14 soldati

IMG

Tunisi (Tunisia), 17 lug. (LaPresse/AP) - Sono 14 i soldati morti nei due attacchi dei militanti islamici delle brigate Okba Ibn Nafaa a posti di blocco al monte Chaambi, in Tunisia, vicino al confine con l'Algeria. Almeno 20 i feriti. Lo fa sapere il ministero della Difesa di Tunisi. L'agenzia di stampa ufficiale Tap ha riferito che gli assalitori hanno preso di mira ieri sera i militari al confine, durante la cena che rompe il digiuno del ramadan. Le brigate Okba Ibn Nafaa hanno rivendicato la responsabilità delle azioni sulla loro pagina Facebook, dopo che lo avevano già fatto per precedenti attacchi contro i soldati nell'area. Sul monte Chaambi le forze di sicurezza stanno tentando di sradicare i militanti legati ad al-Qaeda.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Obama irrompe a conferenza stampa del portavoce Casa Bianca: Grazie, e lo abbraccia

Obama irrompe a conferenza stampa del portavoce Casa Bianca: Grazie, e lo abbraccia

Sorpresa per Josh Earnest a pochi giorni dall'addio di Obama

Antonio Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

Antonio Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

Sconfitto il socialista Gianni Pittella con 351 voti contro 282

Desaparecidos italiani: 8 ergastoli e 19 assolti in processo Condor

Desaparecidos italiani: 8 ergastoli e 19 assolti in processo Condor

Tra i condannati l'ex presidente della Bolivia Luis Garcia Meza Tejada e l'ex presidente del Perù Francisco Morales Cerruti Bermudez

Davos, Xi: Basta dare colpa a globalizzazione, no al protezionismo

Presidente Cina: Globalizzazione non ha colpe, no a protezionismo

Per Xi Jinping, a Davos, "nessuno uscirà vincitore da una guerra commerciale"