Giovedì 17 Luglio 2014 - 15:15

Militanti attaccano esercito in Tunisia a confine Algeria: uccisi 14 soldati

IMG

Tunisi (Tunisia), 17 lug. (LaPresse/AP) - Sono 14 i soldati morti nei due attacchi dei militanti islamici delle brigate Okba Ibn Nafaa a posti di blocco al monte Chaambi, in Tunisia, vicino al confine con l'Algeria. Almeno 20 i feriti. Lo fa sapere il ministero della Difesa di Tunisi. L'agenzia di stampa ufficiale Tap ha riferito che gli assalitori hanno preso di mira ieri sera i militari al confine, durante la cena che rompe il digiuno del ramadan. Le brigate Okba Ibn Nafaa hanno rivendicato la responsabilità delle azioni sulla loro pagina Facebook, dopo che lo avevano già fatto per precedenti attacchi contro i soldati nell'area. Sul monte Chaambi le forze di sicurezza stanno tentando di sradicare i militanti legati ad al-Qaeda.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uragano Maria devasta Portorico

Uragano Maria, diga a rischio crollo: villaggi evacuati a Porto Rico

La diga si trova nella regione di Quebradilla

Attentato metro Londra, arresti a Newport

Londra, 18enne incriminato per attentato Parsons Green

Altri tre sospettati, uomini di rispettivamente 25, 30 e 17 anni, restano in custodia

Brexit

Theresa May a Firenze sulla Brexit: "Lasciamo la Ue non lasciamo l'Europa"

Rassicurazione agli italiani che vivono in Gb: "Vogliamo che restiate da noi". Poi l'ammissione: "Non ci siamo mai sentiti della Ue"

Uber accused by police

Regno Unito dice basta a Uber: licenza non rinnovata

Il motivo: "Mancanza di responsabilità aziendale con potenziali conseguenze sulla sicurezza pubblica". E l'azienda fa ricorso