Giovedì 17 Luglio 2014 - 15:15

Militanti attaccano esercito in Tunisia a confine Algeria: uccisi 14 soldati

IMG

Tunisi (Tunisia), 17 lug. (LaPresse/AP) - Sono 14 i soldati morti nei due attacchi dei militanti islamici delle brigate Okba Ibn Nafaa a posti di blocco al monte Chaambi, in Tunisia, vicino al confine con l'Algeria. Almeno 20 i feriti. Lo fa sapere il ministero della Difesa di Tunisi. L'agenzia di stampa ufficiale Tap ha riferito che gli assalitori hanno preso di mira ieri sera i militari al confine, durante la cena che rompe il digiuno del ramadan. Le brigate Okba Ibn Nafaa hanno rivendicato la responsabilità delle azioni sulla loro pagina Facebook, dopo che lo avevano già fatto per precedenti attacchi contro i soldati nell'area. Sul monte Chaambi le forze di sicurezza stanno tentando di sradicare i militanti legati ad al-Qaeda.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Donald Trump in campagna elettorale

Usa 2016, Trump batte Clinton: il suo discorso in tv è il più seguito

Donald Trump conquista 34,9 milioni di telespettatori. Hillary seguita da 33,8 americani

Papa in Polonia

Papa a sacerdoti: Scendete dai piedistalli poteri

Quarto giorno di viaggio in Polonia per Bergoglio

Belgio, arrestati due fratelli sospettati di terrorismo

Belgio, arrestati due fratelli: sospettati di progettare attacchi nel paese

Operazione antiterrorismo nella notte tra Mons e Liegi

Papa Francesco : Dov'è Dio tra fame e terrorismo? Nei profughi e nei rifugiati

Papa: Dov'è Dio tra fame e terrorismo? Nei profughi

Via Crucis a Cracovia:Crudeltà non finisce ad Auschwitz, i carcerati trattati come degli animali