Venerdì 27 Maggio 2016 - 09:00

Milano, smantellato traffico internazionale di droga

Trentotto le persone raggiunte da ordinanza

Milano, smantellato traffico internazionale di droga

I carabinieri del comando provinciale di Milano hanno condotto un'indagine sul traffico internazionale di droga in collaborazione con la polizia albanese smantellando un'organizzazione che operava soprattutto in Italia, Albania e Spagna. In tutto 38 le ordinanze, 17 in Italia e 21 all'estero; 7 devono ancora essere eseguite in Albania e Marocco. A Milano e hinterland sono stati fatti 10 arresti, tra cui alcuni in zona Navigli dove vivevano alcuni degli indagati, uno a Brescia, uno a Como, due a Bolzano, uno a Genova, uno a Vicenza, uno a Trieste, uno a Bologna e uno a Torino. Il codice di disciplina imposto dai vertici non permetteva ai membri dell'organizzazione di frequentare locali notturni e li costringeva a un basso tenore di vita. Inoltre in Italia facevano arrivare le famiglie e affittavano abitazioni dignitose pagando regolarmente il canone di locazione, luce e gas per non destare alcun sospetto. Il modus operandi dell'organizzazione può essere suddiviso in cinque fasi. I vertici albanesi individuavano i quantitativi da spedire in Italia; i corrieri, anche loro albanesi, trasportavano la droga in Italia su vetture con doppi fondi. Sulle automobili venivano montati dei dispositivi elettronici che permettevano di aprire i 'nascondigli' solo tramite pulsanti o codici segreti. Ad esempio, per aprire uno sportello del doppio fondo bisognava azionare contemporaneamente i tergicristalli e schiacciare la frizione. Una volta portata la merce in Italia, erano sempre gli albanesi a stoccare la droga in dei box; arrivava poi il momento della vendita a grossisti albanesi, marocchini e tunisini, ma mai italiani, che acquistavano la cocaina per metterla sul mercato del Bel Paese. Infine, il denaro ricavato dalla vendita era riportato in Albania tramite autisti di pullman di linea, che nascondevano le banconote tra sacchi di vestiti.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via al 13mo convegno: tra gli sponsor anche Intesa San Paolo

I lavori saranno aperti il prossimo 24 maggio dal Johannes Laitenberger, direttore generale della concorrenza della Commissione europea e dal presidenye Agcom Giovanni Pitruzzella

Bari, turista americana trovata morta in un b&b con lividi sul collo

Fermo, lite culmina in tragedia: pensionato uccide la moglie con un fucile

Le ha sparato tre colpi al petto, durante un litigio in camera da letto

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

La tragedia del cavalcavia. "Filippone non aveva problemi psichici"

Chieti: tre le vittime della follia dell'uomo: la moglie, la figlia e lui stesso. Molti aspetti ancora da chiarire

Presentazione del progetto " Stradeinfesta "

Roma si mobilita per la Casa delle donne. Raggi: "Non la chiuderemo"

A rischio la storica sede di associazioni dei movimenti femministi in via della Lungara. La consigliera M5S Guerini intenderebbe trasformarla in un centro di coordinamento gestito da Roma Capitale