Mercoledì 13 Luglio 2016 - 20:45

Milano, si ispiravano a Gomorra: arrestati due rapinatori

Postavano sui social selfie con armi giocattolo e le 'Vele' di Scampia sullo sfondo

Milano, si ispiravano a Gomorra: arrestati due rapinatori

Due giovani di 19 e 21 anni sono stati arrestati per rapina dai carabinieri di Rho, in provincia di Milano. Entrambi pregiudicati, si ispiravano ai camorristi di Gomorra e sono persino andati nei luoghi della fiction, facendosi selfie con le 'Vele' di Scampia sullo sfondo, pubblicando le foto sui social in posa con armi giocattolo. Tra maggio e giugno i due avrebbero fatto almeno dieci rapine. Le loro vittime erano per lo più minorenni. Puntavano i coltelli a farfalla in gola ai malcapitati, sia sui treni che nelle vicinanze delle stazioni ferroviarie. Magri i bottini: qualche decina di euro o smartphone. Il più giovane dei due è finito in manette a Garbagnate all'interno di un'abitazione abbandonata, mentre il complice a Pioltello, nelle vicinanze del quartiere Satellite. In caserma hanno ammesso che con il ricavato delle rapine acquistavano cocaina al Parco delle Groane.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Natalia Mesa Bush da Borsalino

Fallita l'azienda Borsalino: respinto concordato Camperio per evitare la bancarotta

Toccherà ora al tribunale e a curatori fallimentari, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, decidere come muoversi

Milano, donna uccisa a coltellate nella sua casa a Parabiago: si costituisce il convivente

La 33enne è stata trovata agonizzante dalla madre ed è morta poco dopo

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana