Giovedì 17 Novembre 2016 - 12:15

Milano, sesso in cambio di contributi: arrestato funzionario Comune

Per il responsabile sono stati disposti i domiciliari

Milano, sesso in cambio di case popolari: arrestato funzionario Comune

Sesso in cambio di contributi comunali e case popolari. I militari della guardia di finanza di Legnano (Milano) ha eseguito questa mattina un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di un funzionario responsabile dell'Area Servizi alla Persona del Comune di Rescaldina. Secondo le indagini delle fiamme gialle, coordinate dalla Procura di Busto Arsizio, l'uomo avrebbe abusato dei suoi poteri per indurre alcune donne in difficoltà economiche a concedergli incontri sessuali per ottenere contributi comunali e l'assegnazione non dovuta di alloggi in edilizia popolare.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, scontro tra tram e bus all'incrocio tra via Farini e Viale Stelvio

Milano, scontro tra bus e tram in via Farini

Una manovra azzardata all'origine dell'incidente

Investe bimba di 4 anni in scooter e scappa: rintracciato

Milano, investe bimba di 4 anni in scooter e scappa: rintracciato

Denunciato a piede libero imprenditore italiano di 65 anni

Milano, minaccia passanti e agenti con coltelli: ferito da polizia

Milano, minaccia passanti con coltelli: polizia spara e lo ferma

E' successo in viale Monza, l'uomo era sotto effetto di sostanze stupefacenti

Erba, la Cassazione accoglie ricorso Olindo e Rosa: nuovi accertamenti

Erba, Cassazione accoglie ricorso Olindo e Rosa: nuovi accertamenti

I coniugi sono stati condannati in via definitiva all'ergastolo