Giovedì 17 Novembre 2016 - 12:15

Milano, sesso in cambio di contributi: arrestato funzionario Comune

Per il responsabile sono stati disposti i domiciliari

Milano, sesso in cambio di case popolari: arrestato funzionario Comune

Sesso in cambio di contributi comunali e case popolari. I militari della guardia di finanza di Legnano (Milano) ha eseguito questa mattina un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di un funzionario responsabile dell'Area Servizi alla Persona del Comune di Rescaldina. Secondo le indagini delle fiamme gialle, coordinate dalla Procura di Busto Arsizio, l'uomo avrebbe abusato dei suoi poteri per indurre alcune donne in difficoltà economiche a concedergli incontri sessuali per ottenere contributi comunali e l'assegnazione non dovuta di alloggi in edilizia popolare.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, incidente stradale in Viale Renato Serra

Brescia, discoteca in fiamme: 17 intossicati dal fumo

L'incendio nel locale 'Disco Art' di Desenzano sul Garda

Scontri alla manifestazione antifascista in Largo La Foppa

Lega, Fratelli d'italia e CasaPound, la destra sfila a Milano: tensioni tra polizia e antifascisti

Fumogeni e cariche con gli attivisti che volevano raggiungere il raduno di estrema destra. Sgomberati studenti in piazza Cairoli

Rigopiano, trovati otto superstiti nel resort investito da slavina.

Morti due alpinisti travolti da una valanga sulla Grignetta

La neve si è staccata mentre salivano lungo un canalone. Un terzo tratto in salvo con l'elicottero

Como, esplosione in ditta: Areu attiva Unità decontaminazione

Milano, rogo in un palazzo a Quarto Oggiaro: bambino gravissimo e 11 intossicati

Un appartamento è andato in fiamme in un palazzo di 13 piani. Il piccolo abitava al piano sopra quello dell'incendio