Giovedì 17 Novembre 2016 - 12:15

Milano, sesso in cambio di contributi: arrestato funzionario Comune

Per il responsabile sono stati disposti i domiciliari

Milano, sesso in cambio di case popolari: arrestato funzionario Comune

Sesso in cambio di contributi comunali e case popolari. I militari della guardia di finanza di Legnano (Milano) ha eseguito questa mattina un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di un funzionario responsabile dell'Area Servizi alla Persona del Comune di Rescaldina. Secondo le indagini delle fiamme gialle, coordinate dalla Procura di Busto Arsizio, l'uomo avrebbe abusato dei suoi poteri per indurre alcune donne in difficoltà economiche a concedergli incontri sessuali per ottenere contributi comunali e l'assegnazione non dovuta di alloggi in edilizia popolare.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, donna uccisa in via Coronelli: fermato marito per omicidio

Donna uccisa a Milano, fermato marito: ha confessato l'omicidio

Rosanna Belvisi era stata trovata senza vita nella sua abitazione dopo che l'uomo aveva chiamato i soccorsi

Milano, altro femminicidio: donna uccisa in casa

Milano, altro femminicidio: donna uccisa in casa

A trovarla è stato il marito, da chiarire il suo ruolo

Milano, donna massacrata in casa: un fermato

Milano, segretaria uccisa per soldi mentre dormiva: amico confessa

Il 32enne ha colpito Tiziana Pavani tre volte con una bottiglia ed è fuggito

Meningite, bimba morta a Brescia per pneumococco era stata dimessa

Meningite, bimba morta a Brescia per pneumococco era stata dimessa

La piccola era arrivata al pronto soccorso con febbre e vomito sabato scorso