Martedì 24 Maggio 2016 - 12:45

Milano, sesso con 13enne conosciuta su internet: arrestato

Tra i due era nata una storia intima pur senza essersi mai visti. Su 'Second Life' risultavano come 'marito e moglie'

Milano, sesso con 13enne conosciuta su internet: 64enne in carcere

Sesso con una 13enne italiana conosciuta su internet. Il colpevole sarebbe un 64enne americano residente in Portogallo. Appartenente a una chiesa religiosa internazionale, era arrivato a metà maggio in Italia con la moglie proprio per conoscere la ragazzina. L'uomo è stato fermato dalla squadra mobile di Milano martedì 17 con l'accusa di atti sessuali con minorenne e il venerdì successivo è stata convalidata la custodia cautelare carcere. Si erano incontrati due anni fa su 'Second Life', mondo virtuale lanciato nel 2003 negli Stati Uniti. Tra i due, registrati con dati fittizi, era nata una storia intima pur senza essersi mai visti, tanto da risultare sul social come 'marito e moglie'.

LEGGI ANCHE Milano, conosce donna su sito incontri: lei lo narcotizza e lo deruba

Dopo mesi di chat hanno deciso di provare altri network per comunicare online, cominciando a scambiarsi delle fotografie. Secondo quanto riferisce il capo della squadra mobile di Milano, Lorenzo Bucossi, anche solo con un colpo d'occhio non c'è dubbio alcuno sull'età della ragazza: "Ha le caratteristiche fisiche di una studente delle scuole medie, impossibile scambiarla per una giovane più grande di 13 o 14 anni".

A metà maggio il loro primo appuntamento: l'uomo era arrivato a Milano assieme alla moglie, cittadina inglese e coetanea, e giovedì 12 si sono visti e parlati di presenza per la prima volta. La ragazzina avrebbe portato la coppia in giro per la città, facendogli visitare il centro. Sabato l'uomo e la minore si sono incontrati da soli in un appartamento privato in zona carcere San Vittore che la coppia aveva affittato per la permanenza in città. Lì avrebbero avuto dei rapporti sessuali. Nei giorni successivi la ragazzina si sarebbe confidata con un'insegnante.

Dell'accaduto ne sono venuti a conoscenza anche i genitori, che settimana scorsa hanno fatto denuncia in questura. Il 64enne, che ora si trova in carcere, ha nominato un legale di fiducia e ne ha un terzo d'ufficio. Il gip Alessandra Clemente non ha riscontrato pericolo di fuga. Dell'indagine se ne occupa il pubblico ministero Andrea Fraioli. Al momento la moglie non è indagata: in parte era a conoscenza dell'esistenza della bambina nella vita del coniuge, ma sono in corso altri accertamenti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo, il fiume Enza rompe gli argini e allaga la frazione di Brescello

Il tempo migliora, scendono i fiumi e si contano i danni. In arrivo altre due perturbazioni

Ancora qualche zona in allarme rosso. Nel weekend, però arrivano pioggia, neve a bassa quota e tanto freddo

Trenord, deraglia un treno nei pressi della stazione di Pioltello

Attraversano al passaggio a livello, travolti due anziani a Cesano Maderno

Marito e moglie di 78 e 75 anni. Le sbarre erano abbassate. Forse lui ha perso il cappello e lei si è chinata a raccoglierlo mentre arrivava il treno

Corteo del movimento di destra Forza Nuova nellle vie del quartiere EUR

Riorganizzazione fascista: perquisiti militanti di estrema destra a Varese

Lo scorso novembre il movimento Do.Ra ha commemorato con i colori della bandiera nazista per i morti dell'esercito tedesco, e non era la prima volta

Silvio Berlusconi incontra i cittadini ai gazebi di Forza Italia a Milano

Uccise un ladro a colpi di pistola: archiviata accusa di omicidio

L'episodio risale all'ottobre 2015. La vittima era un 22enne albanese. Il giudice: "È stata legittima difesa"