Sabato 16 Settembre 2017 - 11:15

Milano, rubati 30 kg di materiale incendiario. Antiterrorismo: Furto anomalo

Si indaga sul furto avvenuto a tre giorni dalla sparizione di tre furgoni Dhl

Controlli antiterrorismo dei militari in Piazza Duomo

Parlano di furto "anomalo" gli investigatori dell'Antiterrorismo milanese che stanno indagando sulla sparizione di trenta chili di materiale incendiario sono spariti da una ditta dell'hinterland del capoluogo lombardo. La notizia è stata riportata dalle pagine milanesi del Corriere della Sera.

Un colpo ingente che potrebbe non avere collegamenti con il terrorismo ma gli investigatori stanno scavando sulla vicenda in parallelo con la sparizione, quasi contemporanea, di tre furgoni della Dhl nei giorni scorsi. Come richiesto da una circolare del Ministero dell'Interno per la scomparsa d'ogni mezzo di grosse dimensioni (alla pari di tir e bus), i veicoli erano stati subito segnalati e ricercati. Uno di questi era stato segnalato nella zona del quartiere Corvetto ma le ricerche non sono andate a buon fine. 
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

BRITAIN-HEALTH-CHILDREN

Cittadinanza italiana ad Alfie Evans, il piccolo con malattia neurodegenerativa

Angelino Alfano e Marco Minniti sperano che in questo modo venga permesso l'immediato trasferimento in Italia

Papa Francesco in udienza con le diocesi di Bologna e Cesena in Piazza San Pietro

Papa festeggia onomastico donando tremila gelati ai senzatetto

In occasione di San Giorgio il regalo alle persone più bisognose accolte nelle mense, nei dormitori e nelle strutture della Capitale

Mini-cuore artificiale salva vita a bimba di 3 anni al Bambino Gesù di Roma

Grande come una batteria stilo. L'operazione su una bambina affetta da miocardiopatia dilatativa e in lista di trapianto cardiaco

Sole e qualche nuvola su tutta Italia: il meteo del 23 e 24 aprile

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare