Venerdì 29 Luglio 2016 - 14:30

Milano, resta in carcere il 23enne 'picchiatore seriale'

Il dj spagnolo ha aggredito in 19 giorni almeno 10 persone

Milano, resta in carcere il 23enne 'picchiatore seriale'

Resta in carcere Nicolas Orlando Lecumberri, il 23enne spagnolo che fingendosi un turista chiedeva informazioni, per poi prendere a pugni in faccia chi si prestava ad aiutarlo. Lo ha deciso il gip Livio Cristofano che ha accolto la richiesta di custodia cautelare in carcere, avanzata per lo studente e dj spagnolo dal pm Cristian Barilli. Il 23enne è accusato di lesioni aggravate dai futili motivi per aver aggredito in 19 giorni almeno 10 persone, ma il numero degli attacchi potrebbe essere ben più elevato.

Il ragazzo, nel corso dell'interrogatorio di convalida dell'arresto, durato circa mezz'ora, ha risposto ad alcune domande del gip e ha cercato di difendersi. Dietro ai suoi blitz, gli inquirenti sospettano ci possa essere la volontà di emulare il "knock out game", una specie di "gioco" che sta dilagando negli Stati Uniti e consiste nello sferrare pugni ai passanti.

 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti

Roma: operazione antiprostituzione

Milano, ottantunenne spara a trans: "Non devi stare qui"

E' successo in viale Fulvio Testi. Prima aveva consumato un rapporto con la trans brasiliana. Ferita ne avrà per 60 giorni