Mercoledì 22 Giugno 2016 - 14:30

Milano, operaio minaccia di darsi fuoco sul tetto della Marcegaglia

Dal 15 giugno assieme a sei colleghi occupa l'edificio, in segno di protesta

Milano, operaio minaccia di darsi fuoco sul tetto della Marcegaglia

Un operaio della Marcegaglia è salito sul tetto della sede di Milano, in via Giovanni della Casa 12: ha con sé una tanica di benzina e minaccia di darsi fuoco. Dal 15 giugno assieme a sei colleghi di Sesto San Giovanni occupa l'edificio, in segno di protesta contro il trasferimento in provincia di Alessandria.

"Ci hanno chiesto di abbassare le sciabole, ma noi non ce la facciamo più. Non lasceremo l'occupazione fino a che l'azienda non ci darà una soluzione alternativa al trasferimento a cento chilometri da casa", dicono i colleghi.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti