Domenica 07 Febbraio 2016 - 11:30

Milano, giornata decisiva primarie: si vota fino alle 20

Ieri hanno partecipato quasi 8mila cittadini, anche cinesi

Francesca Balzani vota alle primarie del centrosinistra

 Giornata decisiva oggi per le primarie del centrosinistra a Milano. I 150 seggi resteranno aperti fino alle 20. Ieri hanno votato i quattro candidati Francesca Balzani, Antonio Iannetta, Pierfrancesco Majorino e Giuseppe Sala. Sono stati 7.750 i milanesi - tra questi anche molti di adozione come i membri della comunità cinese - che, sfidando il freddo, hanno deciso di mettersi in coda per esprimere la loro preferenza per il candidato sindaco. Per individuare dove andare a votare, basta digitare il proprio indirizzo sul sito www.primariemilano.it oppure telefonare al numero fisso 02.84232959, e si otterranno indicazioni sul punto più vicino a casa dove esprimere la propria preferenza. Potranno indicare chi vedono bene come candidato in lizza per Palazzo Marino tutti i residenti a Milano dai 16 anni in su. Potranno votare, dunque, anche i cittadini non di nazionalità italiana, con regolare permesso di soggiorno, purché abitino in città.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crollo ponte Genova, Di Maio e Toninelli in visita al luogo del disastro

Genova, scontro sulla concessione. Atlantia a picco: "Ci spetta valore residuo". Di Maio: "Non pagheremo penali"

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade dopo l'annuncio del governo sulla possibile revoca: il titolo non fa prezzo in avvio

Genova, il giorno dopo il crollo del ponte

Genova, Paita: "Conseguenze catastrofiche, il governo ascolti la città"

Intervista alla deputata dem, ex candidata alla presidenza della Liguria: "Un anno fa feci un'interrogazione proprio sulla sicurezza di quel ponte, mi dissero che andava tutto bene"

Milano, Salvini al Gazebo della Lega per votare  il contratto di governo con M5s

Genova, la promessa di Salvini: "Nella prossima manovra soldi per messa in sicurezza del Paese"

Il ministro dell'Interno assicura: "Faremo una radiografia dell'Italia che soffre, bisogna intervenire prima"

Genova, Conte: "Revoca concessione ad Autostrade". Atlantia a picco, non fa prezzo in avvio

Anche Toninelli e Di Maio contro la società: "Vertici si dimettano, multe da 150 milioni". La replica: "Monitoraggio ogni 3 mesi. Dimostreremo adempimenti"