Venerdì 06 Ottobre 2017 - 14:45

Milano, deraglia la metro verde. Nessun ferito, 400 evacuati

E' uscito dai binari un treno della linea 2 tra le stazioni di Udine e Cimiano. Da verificare le cause

Milano, sciopero dei trasporti: circolazione regolare per metro e treni

Deraglia a Milano un treno della linea 2 (quella verde). Nessun ferito, 400 persone a piedi e linea interrotta per tre stazioni. E' successo poco dopo mezzogiorno tra le stazioni di Udine e Cimiano (cinque fermate dalla Stazione centrale). Il treno in questione stava uscendo dalla galleria per entrare nella stazione di Cimiano quando la gente sulla banchina ha visto sollevarsi la seconda carrozza. C'è stato un fuggi fuggi dalla banchina ma, per fortuna, nessuno si è fatto male.

Ed ecco il comunicato dell'Atm: "Un guasto ha provocato il disallineamento del primo asse del terzo carrello di un treno, il macchinista ha prontamente fermato il convoglio e interrotto la marcia. Le persone si sono recate al di fuori del mezzo senza conseguenze. I tecnici, dopo i rilievi, stanno cercando di ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile. Assistenti alla clientela sono sul posto e alle stazioni interessate per dare informazioni. Atm si scusa per i disagi provocati".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, falso allarme bomba in tribunale

Milano, allarme bomba davanti tribunale ma è un macina erba

L'oggetto è stato posizionato a fianco di un'impalcatura

Cernusco sul Naviglio, il luogo del lancio del sasso sulla statale

Milano, violentò turista canadese fingendosi tassista: fermato 28enne

Il ragazzo salvadoregno, rintracciato martedì in provincia di Alessandria, abusò di un'altra donna nel 2010

Fabrizio Corona in aula per l'udienza del Processo a suo carico

Corona, pm Locri indaga per riciclaggio sull'acquisto della casa milanese

Indagati i due amici dell'ex re dei paparazzi, Delfino e Bonato

Sassi dai cavalcavia, nove morti da Lentate alla Cavallosa fino a Cernusco

Ogni anno decine di episodi fortunatamente senza vittime. Ma qualche volta, i folli lanciatori hanno colpito e ucciso. La tragica storia di Letizia Berdini e dei suoi killer