Giovedì 20 Luglio 2017 - 21:15

Milano, avvocatessa 57enne accoltellata nel suo studio

Aggredita in via Pellegrini, zona Porta Romana

Milano, avvocatessa 57enne accoltellata nel suo studio: è grave

Un'avvocatessa di 57 anni è stata accoltellata all'addome nel suo studio di via Pellegrini, zona Porta Romana, a Milano. La donna è stata aggredita intorno alle 19 ed è stata trasportata in codice giallo al Policlinico. Le sue condizioni sono gravi (il codice è diventato rosso) e in questi minuti è sotto i ferri per un'operazione. Intervenuti il 118, la polizia scientifica e la Squadra mobile per gli accertamenti. Si seguono diverse piste. La professionista non sarebbe in pericolo di vita, secondo le prime informazioni date dai medici.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grosseto, uomo spara in strada a Follonica dopo lite: un morto e 2 feriti

Monza, spara alla moglie per strada e poi si costituisce: la donna è morta

L'uomo è sceso dall'auto e ha esploso i colpi contro la 35enne che camminava in strada a Bovisio Masciago

Renato Vallanzasca si reca a lavoro presso la Neco srl di via Roma 1

Vallanzasca chiede libertà condizionale. Il carcere di Bollate: "È molto cambiato"

La richiesta del bandito della mala milanese, condannato a 4 ergastoli. L'equipe di osservazione e trattamento del penitenziario: "Concedetegliela"

Bergamo, truffa su impianti sciistici: ai domiciliari due sindaci

I primi cittadini di Foppolo e Valleve a capo di un sistema criminale costruito per percepire indebitamente contributi regionali

Milano, vermi nella marmellata alla mensa scolastica. Indignazione sul web

La denuncia dell'associazione Pranzo da casa su Facebook