Venerdì 20 Maggio 2016 - 17:30

Milano, arrestato pedofilo 69enne: vittima bimba di 8 anni

Abusi anche su una 17enne. L'accusa è di violenza sessuale aggravata e sequestro di persona

Milano, arrestato pedofilo 69enne: vittima bimba di 8 anni

Ha abusato di una bambina di 8 anni e di un'adolescente di 17, baciandole e palpeggiandole. Per questo motivo un 69enne della provincia di Milano è stato arrestato dai carabinieri, accusato di violenza sessuale aggravata e sequestro di persona in danno alle due minorenni. Era già stato condannato nel 2004 per un fatto analogo. Gli ultimi episodi si sono verificati tra la fine di aprile e gli inizi di maggio di quest'anno.

La bambina di 8 anni è stata adescata mentre giocava con dei coetanei in un giardino pubblico. È stata attirata con l'inganno all'interno dell'automobile dell'uomo, che l'ha trattenuta sino a quando il suo pianto non l'ha indotto a liberarla. La 17enne, invece, è stata infastidita mentre era seduta tranquillamente su una panchina: il 69enne le si è avvicinato e ha allungato le mani sul suo corpo.

Nel 2010, spiegano i carabinieri di Pioltello, il 69enne era già stato condannato a una pena definitiva di 3 anni per una violenza sessuale ai danni di un minore avvenuta nel 2004. Italiano con famiglia, vive con la moglie e i figli nel milanese. Il 2 maggio scorso la bimba di 8 anni era al parco di Pioltello di via Bizet assieme al papà, a degli amichetti e i loro parenti, tutti di origine africana come lei e i suoi genitori. Ad un certo punto la piccola e i coetanei si allontanano dagli adulti, dirigendosi verso la vicina piazza del Mercato. Lì, sul ciglio della strada, si ferma una macchina grigia, un'utilitaria, e scende il 69enne. L'uomo saluta la bambina, poi la prende per un braccio costringendola a salire sull'auto e guida per 500 metri parcheggiando davanti a un supermercato. Quindi la bacia sul viso e la palpeggia, fino a quando lei comincia a piangere. Solo in quel momento l'uomo la riaccompagna dove l'aveva incontrata. Quando gli amichetti la vedono scendere dall'automobile raccontano tutto ai genitori, descrivendo "un uomo anziano alla guida". Anche la bambina si confida con la madre che, sconvolta, si rivolge alla caserma di Pioltello. Alla bimba erano rimasti impressi i capelli grigi e un dente più sporgente degli altri, caratteristiche fisiche del pedofilo che hanno successivamente permesso il suo arresto.  

La ragazzina di 17 anni, invece, è stata pedinata più volte qualche giorno dopo dal 69enne fuori da scuola, senza che lei se ne accorgesse. Anche lei, come la bambina di 8 anni, è di origine africana. Quando l'uomo verso in un primo pomeriggio la vede seduta su una panchina, sempre in via Bizet, la raggiunge dicendole che avrebbe voluto avere una relazione con lei nonostante, spiega, fosse anziano, con una moglie e dei figli. E dopo averla lodata per l'aspetto fisico allunga le mani sulle sue gambe. L'adolescente frappone il suo zaino fra lei e il 69enne, e gli dice di non volerne sapere. "So dove vai a scuola - avrebbe affermato lui - è quell'istituto superiore, giusto?", e le promette che l'indomani sarebbe passato da quella stessa strada che sapeva frequentare ogni giorno. L'indomani però la giovane ha chiamato i carabinieri che, in borghese, l'hanno scortata. I militari dell'Arma sono entrati in azione in via Bizet: quando è arrivata l'utilitaria grigia e il 69enne l'ha affiancata per chiederle di seguirlo, lo hanno fermato per le generalità. In caserma l'uomo è stato riconosciuto come l'autore della prima violenza, lo stesso 'orco' che avrebbe abusato della bimba di 8 anni, e per lui si sono nuovamente aperte le porte del carcere.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, donna uccisa a coltellate nella sua casa a Parabiago: si costituisce il convivente

La 33enne è stata trovata agonizzante dalla madre ed è morta poco dopo

Maltempo, il fiume Enza rompe gli argini e allaga la frazione di Brescello

Il tempo migliora, scendono i fiumi e si contano i danni. In arrivo altre due perturbazioni

Ancora qualche zona in allarme rosso. Nel weekend, però arrivano pioggia, neve a bassa quota e tanto freddo

Trenord, deraglia un treno nei pressi della stazione di Pioltello

Attraversano al passaggio a livello, travolti due anziani a Cesano Maderno

Marito e moglie di 78 e 75 anni. Le sbarre erano abbassate. Forse lui ha perso il cappello e lei si è chinata a raccoglierlo mentre arrivava il treno

Corteo del movimento di destra Forza Nuova nellle vie del quartiere EUR

Riorganizzazione fascista: perquisiti militanti di estrema destra a Varese

Lo scorso novembre il movimento Do.Ra ha commemorato con i colori della bandiera nazista per i morti dell'esercito tedesco, e non era la prima volta