Venerdì 07 Ottobre 2016 - 16:30

Milano, ancora guai per Corona: tribunale gli sequestra 1,7 milioni

Il provvedimento riguarderebbe il 'nero' dell'ex fotografo dei vip

Milano, ancora guai per Corona: tribunale gli sequestra 1,7 milioni

Nuovi guai giudiziari per Fabrizio Corona. La sezione misure di prevenzione del tribunale di Milano ha sequestrato 1,7 milioni di euro all'ex marito di Nina Moric. Secondo quanto si apprende, i soldi sarebbero stati relativi a compensi ricevuti dall'ex fotografo dei vip da quando è stato scarcerato. I contanti sono stati trovati nel controsoffitto di un immobile.

Il provvedimento arriva a pochi giorni dalla decisione del gip Moccia che aveva disposto per Corona l'affidamento in prova ai servizi sociali, invece di continuare a scontare la pena di 5 anni in carcere. 

"Il gip Ambrogio Moccia - aveva dichiarato in quell'occasione il legale Ivano Chiesa - ha riconosciuto la continuazione per quanto riguarda i reati di estorsione, tentata estorsione e bancarotta".

Escluso, invece, dalla continuazione il reato di corruzione, scelta, questa, che fa aumentare la pena residua, precedentemente calcolata in 4 anni e 8 mesi, di alcuni mesi. "Anche se la pena sale un po' - aveva detto l'avvocato Chiesa - rimane comunque sotto i 6 anni. In questo modo Fabrizio può rimanere fuori dal carcere e continuare il percorso di riabilitazione che ha intrapreso". "Corona è molto soddisfatto della decisione e decisamente sollevato - aveva spiegato il legale - perché temeva di dover tornare in carcere".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rigopiano, destini incrociati dei sopravvissuti Giampiero e Vincenzo

Rigopiano, destini incrociati dei superstiti Giampiero e Vincenzo

Uno è stato tra i primi ad essere salvati, l'altro ha passato più di 48 ore sotto la neve: il racconto di chi ce l'ha fatta

Rigopiano, si continua a scavare sotto la neve

Rigopiano, individuata la sesta vittima. Gentiloni: Più poteri a Protezione civile

La superstite: "Io, al buio in uno spazio stretto". Il bilancio è, per ora, di 11 sopravvissuti. I dispersi salgono a 24

Hotel Rigopiano, valanga potente come 4000 tir a 100 km l'ora

Hotel Rigopiano, valanga potente come 4000 tir a 100 km l'ora

Il calcolo lo fa il servizio Meteomont dei carabinieri

Papa: Incoraggio i soccorritori, sono vicino a famiglie vittime

Papa: Incoraggio i soccorritori, sono vicino a famiglie vittime

Il pontefice si è così rivolto alle popolazioni del centro Italia compite dal terremoto e dal maltempo