Mercoledì 15 Marzo 2017 - 00:00

Milano, al via Italica: il festival della musica emergente

Dal 16 marzo una volta al mese, sempre di giovedì, si esibiranno due artisti

Milano, al via Italica: il festival della musica emergente

A Milano va in scena il nuovo suono italiano con 'Italica', rassegna dedicata alla musica emergente di casa nostra, rigorosamente cantata in italiano. Dal 16 marzo a Base Milano, una volta al mese, sempre di giovedì, si esibiranno due artisti, uno di apertura e un headliner, nello spazio di via Bergognone 34, luogo di sperimentazione artistica e imprenditoriale in zona Tortona. "Allevare nuove scene musicali, far crescere nuovi talenti, rivalutare la grande tradizione del cantato italiano, far emergere e consolidare un mercato per la nuova musica italiana", è l'intento degli organizzatori di 'Italica', curata da Barnaba Ponchielli.

L'attitudine di cantautori e gruppi coinvolti è quella della musica indipendente, i generi spaziano tra folk, elettronica, pop e rock. Ad aprire la rassegna saranno giovedì 16 marzo Massaroni Pianoforti e Kama, il 20 aprile toccherà a Giovanni Truppi e Arcane of Souls, l'11 maggio sarà la volta di Pietro Berselli e Pieralberto Valli. L'8 giugno si esibiranno i Camillas e Itaca. Ulteriori date per l'estate e l'autunno sono in via di definizione, l'inizio dei concerti è previsto per le ore 21.30.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Laura Pausini prima donna sul palco del Circo Massimo: due live a Roma per lanciare il tour

Il 'Fatti sentire worldwide tour 2018' parte dal 26 luglio a Miami: per la cantante un totale di 47 concerti in tutto il mondo

FRANCE-MUSIC-FESTIVAL

Reunion degli Oasis lontana. Noel tace, Liam rassegnato: "Lo prendo per un 'no'"

Il 'messaggio di pace' via Twitter resta senza risposta. E la possibilità di rivedere i fratelli Gallagher sul palco sembra sempre più remota

Al via a Cardiff l'On the Run Tour di Beyonce e Jay-Z

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro

Vasco Rossi -  Modena Park  Live 2017

Vasco Rossi dopo 40 anni di contributi va in pensione: ma non si ferma

E su Facebook scrive: "Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via"