Mercoledì 02 Maggio 2018 - 15:00

Milano, ottantunenne spara a trans: "Non devi stare qui"

E' successo in viale Fulvio Testi. Prima aveva consumato un rapporto con la trans brasiliana. Ferita ne avrà per 60 giorni

Roma: operazione antiprostituzione

I carabinieri di Porta Monforte hanno arrestato a Milano un uomo di 81 anni, con precedenti e vedovo, per aver sparato a un transessuale brasiliano con cui aveva avuto un rapporto sessuale. Il 6 aprile scorso l'anziano, che non è un cliente abituale, ha incontrato in via Fulvio Testi la vittima, di 36 anni, chiedendole di salire in macchina. I due si sono recati in automobile a casa del trans, dove hanno consumato il rapporto. L'81enne, dopo aver pagato, ha lasciato l'appartamento riaccompagnado il brasiliano sul marciapiedi. A circa un'ora di distanza è tornato in auto in via Fulvio Testi, si è avvicinato al trans, ha abbassato il finestrino e gli ha sparato alla mano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Il movente non è ancora stato chiarito: secondo la prima ricostruzione, l'81enne allontanandosi dalla 'piazzola' avrebbe detto al transessuale, che ha riportato 60 giorni di prognosi, "non devi stare qui". L'arma, una calibro 7x65, non è stata trovata. L'anziano è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

\'Ndrangheta: maxi sequestro di beni in Lombardia e Calabria

"Infastidiva la mia donna", confessa il killer del senegalese ucciso a Milano

L'omicidio sabato sera: l'uomo freddato in strada con dieci colpi di pistola

Omicidio a Milano: Via Pezzotti 50 vicino al locale B52

Milano, ucciso con dieci colpi di pistola: muore senegalese

L'agguato nella notte in via delle Querce a Corsico. La vittima aveva 54 anni: raggiunto da sei proiettili alla testa

"Hai bocciato mio figlio, ti uccido": denunciato per aver minacciato di morte una professoressa

Il padre del 16enne ha telefonato all'insegnate dell'istituto professionale di Gorgonzola, per lui responsabile della mancata promozione del giovane

Mantova, donna in coma da tre mesi dà alla luce una bimba

Parto straordinario all'ospedale Poma. La piccola sta bene