Lunedì 30 Maggio 2016 - 21:00

Milano, 14enne torna a casa e trova genitori morti dissanguati

Secondo gli investigatori, potrebbe trattarsi di altro caso di omicidio-suicidio

Milano, 14enne torna a casa e trova i genitori morti dissanguati

I corpi dei coniugi Carafa, Maria di 40 anni e Giulio di 45, italiani originari di Taranto, sono stati trovati privi di vita in una pozza di sangue dalla figlia di 14 anni. E' successo alle 16.20 del pomeriggio nell'abitazione della famiglia, in via Napoli 42 a Cassina De Pecchi, nell'hinterland milanese. La ragazzina stava rincasando quando, aprendo la porta, si è trovata davanti una scena raccapricciante: mamma e papà morti, uccisi a coltellate. A dare l'allarme al 112 sono stati i vicini e la giovane è stata ricoverata in un ospedale della zona in stato di shock.

Secondo gli investigatori, che stanno ricostruendo la storia familiare dei due coniugi, potrebbe trattarsi di un omicidio seguito da un suicidio: l'uomo avrebbe assassinato la moglie colpendola con un coltello, che poi si sarebbe rivolto contro il petto. Alle 16.30 sono intervenuti sul posto i carabinieri di Cassano D'Adda, gli investigatori del Nucleo di Monza e da Milano i tecnici della scientifica per i reperti di rito. Un coltello da cucina trovato in casa, molto probabilmente l'arma del delitto, è stato repertato ed entrambi i corpi saranno sottoposti all'autopsia.

La donna ha ferite sia sul fianco che alle braccia, e quest'ultime presentano segni di difesa. Presumibilmente, spiegano i carabinieri, il 45enne di recente potrebbe aver avuto una crisi depressiva, ma non si conoscono pregressi di violenze in famiglia. Il caso è stato affidato al pubblico ministero Antonio Cristillo del tribunale di Milano e il medico legale è sul posto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trenord, deraglia un treno nei pressi della stazione di Pioltello

Attraversano al passaggio a livello, travolti due anziani a Cesano Maderno

Marito e moglie di 78 e 75 anni. Le sbarre erano abbassate. Forse lui ha perso il cappello e lei si è chinata a raccoglierlo mentre arrivava il treno

Corteo del movimento di destra Forza Nuova nellle vie del quartiere EUR

Riorganizzazione fascista: perquisiti militanti di estrema destra a Varese

Lo scorso novembre il movimento Do.Ra ha commemorato con i colori della bandiera nazista per i morti dell'esercito tedesco, e non era la prima volta

Silvio Berlusconi incontra i cittadini ai gazebi di Forza Italia a Milano

Uccise un ladro a colpi di pistola: archiviata accusa di omicidio

L'episodio risale all'ottobre 2015. La vittima era un 22enne albanese. Il giudice: "È stata legittima difesa"

Mamma uccide figli a Suzzara in provincia di Mantova

Milano, spacciano grazie alle chat: mamme si infiltrano e li fanno arrestare

Sono state loro a mettere fine a un giro di spaccio di droga