Giovedì 15 Giugno 2017 - 17:30

Milan, al via il vertice decisivo sul futuro di Donnarumma

Il nodo da sciogliere è quello relativo alla clausola rescissoria che i vertici rossoneri vorrebbero alta, intorno ai 100 milioni

Milan, vertice decisivo sul futuro di Donnarumma

Mino Raiola è arrivato a Casa Milan per l'atteso vertice con il dg Marco Fassone e il ds Massimiliano Mirabelli sul futuro di Gianluigi Donnarumma. Il Milan è pronto ad offrire un rinnovo del contratto in scadenza nel 2018 al 18enne portiere con un ingaggio superiore ai 4 milioni di euro. Il nodo da sciogliere è quello relativo alla clausola rescissoria che i vertici rossoneri vorrebbero alta, intorno ai 100 milioni, mentre Raiola vorrebbe decisamente più bassa forte dell'interesse di club importanti come il Real Madrid.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Conferenza stampa AC Milan - Ritiro estivo per la stagione 2018/2019

Elliott prende il controllo del Milan: pronti 50 milioni di aumento di capitale

Obiettivo del fondo "creare stabilità finanziaria e raggiungere il successo a lungo termine"

Milan vs Genoa  - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2017-18

Commisso: "Ancora in gioco per prendere il Milan, ma avrei voluto la Juve"

Il magnate italoamericano non ha ancora rinunciato alla trattativa con Mr Li

Il Milan di Mr Li paga per le colpe di Berlusconi e Galliani

Di solito le colpe dei padri non dovrebbero ricadere sui figli, ma stavolta l'antico adagio non funziona

AC Milan, il Presidente Li Yonghong con la  famiglia in visita a Casa Milan e al Museo

Uefa, Milan escluso per un anno dalle coppe europee. Il club fa ricorso al Tas

Fuori per violazione delle norme del fair play finanziario