Mercoledì 07 Giugno 2017 - 08:30

Milan scatenato: ecco Rodriguez. Per Bonucci e Dybala sirene inglesi

Dopo essersi assicurati Musacchio e Kessié, i rossoneri prendono il 24enne svizzero

Milan scatenato: ecco Rodriguez. Per Bonucci e Dybala sirene inglesi

E' sempre il Milan il grande protagonista di questi primi giorni di calciomercato. Dopo essersi assicurati Musacchio e Kessié, i rossoneri hanno messo a segno un altro colpo: Ricardo Rodriguez. Il 24enne difensore svizzero, in arrivo dal Wolfsburg, è già a Milano e domani sosterrà le visite mediche. Costo dell'operazione, 15 milioni di euro. Ma la neo proprietà cinese non intende fermarsi qui: si continua a lavorare alle piste che portano ad Alvaro Morata del Real, Lucas Biglia della Lazio ed Andrea Conti dell'Atalanta. Per l'attacco si guarda sempre a Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund, anche se Fassone e Mirabelli devono battere la fortissima concorrenza del Psg, e ad Andrea Belotti del Toro. Il ds granata Petrachi ha chiarito che ad oggi non sono ancora pervenute offerte dai rossoneri. In ogni caso, ha avvertito, "se il Milan lo vuole dovrà pagarlo bene". Sempre in casa milanista oggi è stato ufficializzato il rinnovo di Storari per un'altra stagione. E in tema di portieri, continua il tormentone Donnarumma: in Inghilterra assicurano che Gigio, insieme ad Handanovic dell'Inter e all'ex Toro Joe Hart, è sulla lista del Manchester United in caso di partenza verso Madrid di David De Gea.

Chi invece potrebbe lasciare la Serie A è Mario Lemina. Il centrocampista gabonese della Juventus vuole più spazio e non esclude l'addio. In Liga lo cerca il Valencia. Incerto anche il futuro di Leonardo Bonucci: le sirene inglesi sono tornate a farsi sentire, fortissime. Chelsea e Manchester City sono pronte a tornare alla carica per il difensore, in particolar modo i Blues impegnati a rinforzarsi in vista della prossima Champions: sul piatto, pronti 55 milioni di euro. A Stamford Bridge, peraltro, il bianconero ritroverebbe Antonio Conte. Anche il Real, rivale della finale di Champions League di sabato scorso, resta alla finestra. In caso di addio, i campioni d'Italia sono pronti a gettarsi sull'olandese Stefan De Vrij della Lazio, in alternativa il brasiliano del Psg Marquinhos. E sempre da Roma, dove ha vestito la maglia giallorossa ma in prestito dall'Arsenal, potrebbe arrivare il nuovo vice, e futuro successore, di Gigi Buffon: Wojciech Szczesny è vicinissimo ai bianconeri, che offrono ai Gunners 16 milioni di euro. Intanto i londinesi si sono assicurati oggi il difensore Kolasinac dallo Schalke, già obiettivo di Juve e Milan. Ma il club bianconero deve difendersi dagli assalti delle big di Premier League interessate a Paulo Dybala. La Joya è nel mirino del solito Chelsea e di Manchester United.

L'interesse del Real nei confronti dell'argentino sembra invece essersi raffreddato: i Blancos puntano tutto sul gioiello del Monaco Mbappé. L'Inter, che nelle prossime ore ufficializzerà l'arrivo di Luciano Spalletti, pensa ad Adrien Rabiot del Psg e lavora sempre alla pista, assai difficile, che conduce a Radja Nainggolan della Roma. "Io ho dato, fatto, promesso e mantenuto. Adesso non tocca più a me", le parole, alquanto sibilline, del centrocampista belga a proposito del rinnovo. "Ho già parlato con la società, sanno tutto. L'Inter? Di mercato non parlo. Sicuramente Spalletti è un bravo allenatore, ci ha portato in Champions...".
 

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

GER, FC Bayern Muenchen vs SG Sonnenhof Grossaspach

Calciomercato, Inter-Barça accordo per Rafinha. Chelsea su Dzeko e Emerson

Il Napoli continua a pensare a Matteo Politano del Sassuolo. Tra gli allenatori Prandelli ha chiuso l'esperienza negli Emirati Arabi

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"