Mercoledì 19 Luglio 2017 - 11:30

Milan, Morata vicino ma la priorità resta Belotti

Il centravanti granata vedrà il presidente Cairo nelle prossime ore per fare il punto della situazione

Milan, Morata vicino ma la priorità resta Belotti

Alvaro Morata ha dato il suo benestare al trasferimento al Milan. L'attaccante spagnolo, ex Juventus, non vede l'ora di tornare in Italia, dove ha trovato moglie e dove ha ottenuto importanti successi professionali. Così, mentre la squadra rossonera è in Cina, l'ad Marco Fassone sta cercando di portare a casa l'ennesimo acquisto della sua gestione. Morata 'vale' 60 milioni per il Milan, ora sta al Real Madrid stabilire se l'offerta è congrua oppure no.

Per alcuni, però, l'accelerazione sull'ex bianconero sarebbe una mossa per distogliere l'attenzione dal vero obiettivo, Andrea Belotti, per il quale il ds milanista Mirabelli ha ammesso l'interessamento. Il centravanti granata vedrà il presidente Cairo nelle prossime ore e solo a quel punto la situazione sarà più chiara.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

AC Milan, il Presidente Li Yonghong con la  famiglia in visita a Casa Milan e al Museo

Giallo su inchiesta Milan-Li. Procura e Berlusconi smentiscono

Il caso nato dalle rivelazioni de 'La Stampa', che parla di un'indagine sulla cessione del club a prezzi gonfiati in cui si ipotizza il reato di riciclaggio

Milan vs Crotone

Gattuso compie 40 anni. Gli auguri del Milan: "Un vincente"

Sul sito della società rossonera un affettuoso "racconto" della vita sportiva dell'allenatore. E l'incitamento per le prossime sfide

Serie A, Bonucci ritrova gol e Milan di Gattuso va: Crotone ko

Al 14', la Var annulla un gol con un diagonale di Kessie, assistito dal capitano rossonero, per un presunto fallo dell'ex Atalanta al momento del tiro