Giovedì 19 Gennaio 2017 - 18:00

Milan, Montella studia il 4-3-3 del Napoli e lavora sul possesso palla

Il tecnico prepara la gara di sabato sera a San Siro

Milan, Montella studia il 4-3-3 del Napoli e lavora sul possesso palla

Allo studio il 4-3-3 del Napoli. A Milanello, la mattinata della squadra di Vincenzo Montella è iniziata alle 11 in palestra con una prima fase di riscaldamento, poi proseguita sul campo centrale, con il pallone. Lo si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale della società rossonera. Successivamente, i giocatori del Milan, impegnati sabato sera a San Siro contro la squadra di Maurizio Sarri, si sono dedicati ad una esercitazione specifica per la fase di possesso palla. Ha chiuso la sessione una partitella tattica a campo ridotto: Vincenzo Montella ha spiegato ai suoi giocatori i movimenti che vorrà vedere in partita contro il 4-3-3 del Napoli. Nel corso dell'allenamento, il mister ha anche provato a centrocampo le varie alternative a sua disposizione per sostituire lo squalificato Locatelli in cabina di regia. Domani è prevista una seduta pomeridiana, con ritrovo negli spogliatoi fissato per le 14.30.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Conferenza stampa AC Milan - Ritiro estivo per la stagione 2018/2019

Elliott prende il controllo del Milan: pronti 50 milioni di aumento di capitale

Obiettivo del fondo "creare stabilità finanziaria e raggiungere il successo a lungo termine"

Milan vs Genoa  - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2017-18

Commisso: "Ancora in gioco per prendere il Milan, ma avrei voluto la Juve"

Il magnate italoamericano non ha ancora rinunciato alla trattativa con Mr Li

Il Milan di Mr Li paga per le colpe di Berlusconi e Galliani

Di solito le colpe dei padri non dovrebbero ricadere sui figli, ma stavolta l'antico adagio non funziona

AC Milan, il Presidente Li Yonghong con la  famiglia in visita a Casa Milan e al Museo

Uefa, Milan escluso per un anno dalle coppe europee. Il club fa ricorso al Tas

Fuori per violazione delle norme del fair play finanziario