Venerdì 25 Novembre 2016 - 15:15

Milan, Montella: Ascolto Berlusconi, ma moduli non fanno vincere

Sulla sfida contro l'Empoli: "E' una squadra organizzata difensivamente, in grado di giocare bene"

Milan, Montella: Ascolto Berlusconi, ma moduli non fanno vincere

"Credo che non siano i moduli a far vincere i campionati, bensì le qualità dei giocatori e dell'allenatore e la solidità della società. Da parte mia c'è massimo ascolto alle parole del Presidente". Parola di Vincenzo Montella, allenatore del Milan, intervenuto ai microfoni di Milan Tv alla vigilia dell'anticipo contro l'Empoli. "Il modulo? Noi nello sviluppo ci muoviamo come se giocassimo con il trequartista, perché Suso è più un 10, Niang è una punta", ha aggiunto. Capitolo mercato. "È troppo presto per parlarne. Non so nulla sul futuro, dobbiamo pensare all'attualità", ha concluso Montella.

"Romagnoli ha recuperato. Bertolacci è stato fuori tanti mesi, lo ritroviamo con grande piacere", ha dichiarato. Parlando degli avversari, il tecnico rossonero ha aggiunto: "Ho visto tante partite dell'Empoli, è una squadra organizzata difensivamente, in grado di giocare bene".

"Essendo secondi si può essere più 'duri', si può entrare meglio nello specifico degli errori", ha dichiarato successivamente il tecnico rossonero in conferenza stampa. "Non ci sono tattiche che ti assicurano i tre punti. Pert vincere abbiamo bisogno di giocatori di qualità, un buon manager e un management capace", ha proseguito Montella.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Vincenzo Montella

Montella: Il Milan ha il dovere entrare in Europa

Così il tecnico rossonero alla vigilia della partita con la Fiorentina

Bologna - Milan

Calcio Milan, Montella: A Bologna ci abbiamo creduto fino in fondo

L'allenatore rossonero parla alla vigilia della partita con la Lazio: "La vittoria è arrivata anche con la forza di volontà"

Il Milan vicino al closing: assemblea dei soci convocata il 1 marzo

Il Milan vicino al closing: assemblea dei soci convocata il 1 marzo

Dovrà ratificare il passaggio dal vecchio al nuovo cda

Milan, Montella: Bacca? Contento che abbia riconosciuto errore

Milan, Montella: Bacca? Contento che abbia riconosciuto l'errore

"Ho sbagliato, devo rispettare le sue decisioni", ha ammesso il giocatore in merito alla sostituzione nel match con la Samp