Venerdì 27 Maggio 2016 - 18:00

Milan, Gullit: Io allenatore? Mi piacerebbe alla grande

L'ex talento rossonero lascia la porta aperta

L'ex milanista Ruud Gullit

"Se mi piacerebbe allenare il Milan? Alla grande, ma non me l'hanno mai chiesto e non l'hanno mai chiesto agli olandesi del passato. Peccato perché abbiamo anche l'esperienza. Si vede che la pensano in un altro modo. Sarebbe interessante perché abbiamo portato successo, ma i tempi sono cambiati". Lo ha detto l'ex stella del Milan Ruud Gullit lasciando il Castello Sforzesco, a Milano, dopo la partita fra 'Resto del mondo' e leggende di Milan e Inter. "Il ricordo più bello al Milan? Sicuramente il primo gol contro l'Inter, è stato bello e il derby qui è sempre molto emozionante". A chi gli chiedeva poi un commento sulla finale di Champions League di domani, Gullit ha risposto: "Sarà una partita interessante, sono due squadre completamente diverse, spero di vedere una bella partita".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Atalanta - Milan

L'Uefa boccia il Milan: rischia l'esclusione dall'Europa League

La decisione di deferire il club rossonero alla Camera arbitrale per la violazione delle norme del Fair Play Finanziario

Milan vs Fiorentina

Milan pokerissimo che vale sesto posto: Fiorentina ko 5-1

Vittoria in rimonta per il Diavolo, che va sotto ma reagisce alla grande ed ottiene un meritatissimo successo

Atalanta - Milan

Serie A, Atalanta riprende Milan al 92': 1-1, rossoneri in Europa

Prima la rete di Kessie che non esulta. Poi il gol al 92' di Masiello riagguanta i rossoneri che possono però sorridere per l'aritmetico accesso alla prossima edizione dell'Europa League

Juventus vs Milan - Finale Coppa Italia TIM 2017/2018

Pagelle di Juve-Milan. Grandi Buffon e Benatia. Donnarumma e le papere

Bianconeri praticamente perfetti. Bene anche Douglas Costa e Dybala. Nel Milan si salvano Bonucci e Calabria