Sabato 22 Luglio 2017 - 14:00

Milan alla cinese, spettacolo a Shenzhen. Travolto il Bayern (4-0) con baby Cutrone

Rossoneri alla grande nella Champions Cup. Doppietta del ragazzo. Reti di Kessie e Calhanoglou

A.C. Milan - Tournee Cina 2017 - A.C. Milan vs Bayern Monaco

Il Milan dà spettacolo a Shenzen, in Cina, nell'amichevole disputata contro il Bayern Monaco nell'International Champions Cup. I rossoneri hanno travolto 4-0 i tedeschi guidati da Carlo Ancelotti grazie alla doppietta del giovane Patrick Cutrone e ai sigilli di Franck Kessiè e Hakan Calhanoglu. Montella per l'occasione ha schierato un 4-3-3 con Donnarumma tra i pali, Abate, Zapata, Musacchio e Rodriguez in difesa, Kessiè, Montolivo e Bonaventura a centrocampo e il tridente composto da Niang, Cutrone e Borini in attacco.

Nell'ultimo impegno prima dell'esordio ufficiale giovedì nel preliminare di Europa League contro il Craiova i rossoneri riscattano così la sconfitta incassata nella prima sfida contro il Borussia Dortmund. Il Milan ha ipotecato la vittoria nel primo tempo, chiuso 3-0. Kessie ha sbloccato il risultato al 14' con un tiro di controbalzo dopo una bella iniziativa di Rodriguez. Qualche minuto dopo Cutrone di testa ha firmato il 2-0, prima di calare il tris in chiusura di frazione con un tocco da due passi. Nella ripresa nel finale è arrivato il poker di Calhanoglu con un destro sul primo palo.

Loading the player...

"Oggi ho visto una squadra più convinta e più corta sul campo. Abbiamo affrontato anche i duelli con grande determinazione: sono molto soddisfatto". Con queste parole il tecnico del Milan Vincenzo Montella in conferenza stampa ha commentato il rotondo successo sui tedeschi: "In questa fase della stagione è veramente difficile preparare queste partite e, paradossalmente, puoi arrivarci meglio giocando una gara ogni due giorni. La cosa che mi è piaciuta maggiormente è stata la capacità della squadra di mettere in pratica le poche cose che sono riuscito a proporre fino ad ora - ha proseguito - Abbiamo il dovere di essere competitivi per tutte e 3 le competizioni: Serie A, Europa League e Coppa Italia. Quindi la nostra preparazione è in funzione di ciascuno di questi obiettivi stagionali".

In merito all'esclusione di Bacca Montella ha rivelato che "sta bene a livello fisico, è rimasto fuori per scelta tecnica. Siccome non ho intenzione di farlo partire dall'inizio nella gara di giovedì abbiamo scelto di non portarlo neanche in panchina - ha confermato - Questa decisione è dettata anche dal mercato. Renato Sanches? Non parlo di un calciatore di un'altra squadra. Ma sicuramente è un ragazzo di prospettiva e di qualità, visto l'investimento che ha fatto il Bayern per averlo".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Napoli - Milan

Serie A, Insigne-Zielinski e il Napoli vola: Milan ko 2-1 al San Paolo

Una vittoria importantissima, che permette alla squadra di Sarri di tenere lontana la Roma e rinforzare il primato in vetta

A.C. Milan, sessione di allenamento pomeridiano

Milan al San Paolo per sfatare tabù grandi. Montella: "Abbiamo nostre carte"

I rossoneri puntano a strappare un risultato positivo all'ombra del Vesuvio per invertire il trend negativo