Sabato 17 Dicembre 2016 - 12:30

Mihajlovic: A Napoli per fare punti, servirà il miglior Toro

Il tecnico granata: "I partenopei hanno un attacco imprevedibile: dovremo stare molto attenti"

Mihajlovic: A Napoli per fare punti, servirà il miglior Toro

"Arriviamo da due sconfitte che per come abbiamo giocato potevamo anche pareggiare o vincere. Domani ci aspetta un'altra partita difficile contro una delle squadre più in forma del campionato. Servirà il miglior Toro per fare risultato, ma noi andremo lì per provare a portare a casa punti. Dovremo essere bravi ad essere incudine e martello a seconda di quando serve". Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic carica la sua squadra alla vigilia dell'impegno in campionato con il Napoli. "Sappiamo quali sono i nostri principi e come abbiamo preparato la partita: andiamo là per affrontarli a testa alta - ha proseguito l'ex allenatore del Milan in conferenza stampa - Il Napoli ha un attacco imprevedibile: dovremo stare molto attenti. Voglio fare i complimenti a Sarri che anche dopo l'assenza di Higuain e poi di Milik ha trovato sempre nuove strade per arrivare al gol. Anche loro però hanno dei punti deboli e noi dovremo provare a sfruttarli".

Mihajlovic è tornato poi sul derby della scorsa settimana perso con la Juventus. "Rifarei sempre le scelte che ho fatto: io gioco sempre per vincere le partite, questa è la mia mentalità e deve essere anche quella del Toro fin quando sarò allenatore qui - ha ribadito - Occorre guardare sempre in alto, mai accontentarsi. E poi i cambi non hanno influito sul secondo gol della Juve: Higuain era regolarmente marcato perciò sono cose che possono succedere. Quando faccio delle scelte sono sempre per far vincere le partite, mai per non perderle. Io sono abituato a fare così", ha concluso il tecnico serbo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Serie A - Inter Milan vs Lazio

Il Var funziona: "Mille interventi e solo l'1% di errori in 210 gare"

Presentata da Nicchi e Rizzoli un'analisti approfondita: solo in 7 casi errore decisivo. E il tempo di consultazione è sceso a 29 secondi

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, tre candidati più Lotito. Al voto il 29. Rischio stallo

Il mondo del calcio fatica a rinnovarsi. In corsa Tommasi (Aic), Gravina (LegaPro) e Sibilia (Lnd) che è leggermente favorito. Cairo: "Non voterei Lotito"

Anche Sibilia in corsa per la Figc. Attesa per la decisione di Lotito

Il numero uno della Lega Dilettanti dopo l'investitura: "Io sono il nuovo, avanti fino in fondo per vincere"

Supervacanze di Natale red carpet anteprima

Figc, si candida Lotito: "Ho 11 voti". Ma la serie A è spaccata

Restano in campo Damiano Tommasi (calciatori), Gravina (Lega Pro) e Sibilia (LND). Il 29 il voto